1. Inno. Di Davide. Custodiscimi, o Dio: in te mi rifugio.

2. Ho detto al Signore: "Il mio Signore sei tu, al di sopra di te non ho alcun bene".

3. Per i santi che sono sulla terra sta tutto il suo zelo; Egli rende mirabile in essi tutto il suo favore.

4. Moltiplicano i loro affanni quanti si affrettano verso un dio straniero. Io non verserò le loro libagioni di sangue, né i loro nomi porterò sulle mie labbra.

5. Signore, sorte della mia eredità e mia coppa, tu tieni saldo nelle tue mani il mio destino;

6. le corde sono cadute per me in terreno ubertoso, la mia eredità mi piace davvero!

7. Benedirò il Signore che mi ha dato consiglio, anche di notte mi ammoniscono i miei reni.

8. Il Signore sta sempre dinanzi ai miei occhi: se sta alla mia destra, non vacillerò.

9. Per questo è lieto il mio cuore e gioisce il mio intimo, perfino la mia carne riposa al sicuro.

10. Sì, non consegnerai la mia anima in preda agli inferi, non permetterai al tuo fedele di scendere nella tomba.

11. Mi farai conoscere la via della vita: gioia in abbondanza alla tua presenza, delizia alla tua destra senza fine.



Livros sugeridos


“Devemos odiar os nossos pecados, visto que o amor ao Senhor significa paz”. São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.