1. Salmo. Di Davide. Ascolta, Signore, la mia preghiera; porgi l'orecchio alla mia supplica, nella tua fedeltà; esaudiscimi, nella tua giustizia.

2. Non entrare in giudizio con il tuo servo, poiché nessun vivente risulta giusto al tuo cospetto.

3. Sì, il nemico ha perseguitato l'anima mia, ha prostrato a terra la mia vita, mi ha relegato in luoghi tenebrosi, come i morti dei tempi lontani.

4. Vien meno in me il mio spirito, nel mio interno si strugge il mio cuore.

5. Ricordo i giorni passati, medito ogni tua azione; rifletto sulle opere delle tue mani.

6. Protendo verso di te le mie mani, come una terra riarsa è protesa verso di te l'anima mia.

7. Fa' presto: rispondimi, Signore; viene meno il mio spirito. Non nascondere da me il tuo volto, perché io non sia accomunato a quelli che discendono nella fossa.

8. Fammi udire al mattino la tua misericordia, poiché in te confido. Fammi conoscere la via da percorrere: sì, verso di te elevo l'anima mia.

9. Liberami, Signore, dai miei nemici: verso di te mi rifugio.

10. Insegnami a fare la tua volontà, perché tu sei il mio Dio; il tuo spirito buono sia la mia guida verso una terra piana.

11. Per amore del tuo nome mi darai vita, Signore; per la tua clemenza farai uscire dall'angustia l'anima mia.

12. Per la tua misericordia sterminerai i miei nemici, e tutti quelli che avversano l'anima mia tu li annienterai, poiché io sono tuo servo.



Livros sugeridos


“A mansidão reprime a ira.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.