1. Figli, ascoltate l'ammonizione del padre, mettetela in pratica, per essere salvi:

2. il Signore vuole che il padre sia onorato dai figli, ha imposto sui figli il diritto della madre.

3. Chi rispetta il padre espia i peccati

4. e chi onora la madre accumula tesori.

5. Chi rispetta il padre avrà gioia dai figli e nel giorno della sua preghiera sarà esaudito.

6. Chi onora il padre avrà lunga vita, chi è docile al Signore conforta la madre.

7. Chi teme il Signore onora il padre e serve i genitori come padroni.

8. Onora tuo padre con l'opera e la parola, perché passi su di te la sua benedizione:

9. la benedizione del padre rinvigorisce le case dei figli, la maledizione della madre ne sradica le fondamenta.

10. Non puoi essere fiero se tuo padre è nel disonore, il suo disonore non è per te una gloria:

11. è gloria per un uomo la reputazione del padre ed è obbrobrio per i figli la madre disprezzata.

12. Figlio, abbi cura del padre nella sua vecchiaia e non affliggerlo finché è in vita;

13. anche se perde il sentimento compatiscilo, non disprezzarlo solo perché tu sei nel pieno vigore.

14. La compassione per il padre non sarà dimenticata, sarà un tesoro per espiare i peccati;

15. nel giorno della tua tribolazione sarà ricordata, e come brina sotto il sole si scioglieranno i tuoi peccati.

16. Abbandonare il padre è come bestemmiare, il Signore maledice chi amareggia la madre.

17. Figlio, compi le tue opere con senso di modestia, perché sarai amato più di chi è munifico.

18. Quanto più sei grande, tanto più umilia te stesso, così troverai grazia al cospetto del Signore.

19. Poiché grande è la potenza del Signore,

20. egli riceve gloria dagli umili.

21. Non cercare le cose troppo difficili, e non investigare quelle troppo oscure;

22. le cose comandate, queste considera, perché non hai bisogno di quelle nascoste.

23. Del superfluo, per la tua condotta, non occuparti, perché ti fu rivelato ciò che supera la mente umana.

24. La presunzione, infatti, ha ingannato molti, e la falsa illusione ha sedotto la loro ragione.

25. Il cuore indurito farà brutta fine, e chi ama il pericolo vi si perderà.

26. Il cuore indurito sarà oppresso dalle fatiche, e il peccatore aggiungerà peccato a peccato.

27. Per la sventura del superbo non c'è rimedio, perché la pianta del male ha messo in lui radici.

28. Il cuore del saggio medita le parabole, desidera solo avere un orecchio attento.

29. L'acqua spegne il fuoco che divampa, così l'elemosina espia i peccati.

30. Chi ricambia col bene è ricordato anche dopo, e nel tempo della caduta troverà sostegno.



Livros sugeridos


O sábio elogia a mulher forte dizendo: os seu dedos manejaram o fuso. A roca é o alvo dos seus desejos. Fie, portanto, cada dia um pouco. Puxe fio a fio até a execução e, infalivelmente, você chegará ao fim. Mas não tenha pressa, pois senão você poderá misturar o fio com os nós e embaraçar tudo.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.