1. Quando divenne re, Iotam aveva venticinque anni; regnò sedici anni in Gerusalemme. Il nome di sua madre era Ierusa, figlia di Zadòk.

2. Fece ciò che è retto agli occhi del Signore, seguendo in tutto la condotta del suo padre Ozia, soltanto non entrò nel santuario del Signore, ma il popolo continuava a corrompersi.

3. Egli restaurò la porta Superiore del tempio del Signore e fece molte costruzioni nelle mura dell'Ofel.

4. Fortificò alcune città sulla montagna di Giuda e nelle zone boscose costruì castelli e torri.

5. Fece guerra al re degli Ammoniti e lo vinse. Gli Ammoniti gli diedero in quell'anno cento talenti di argento, diecimila kor di grano e altrettanti di orzo. Questo gli fu consegnato dagli Ammoniti anche il secondo e il terzo anno.

6. Iotam divenne potente, perché diresse i suoi passi alla presenza del Signore, suo Dio.

7. Il resto delle imprese di Iotam, tutte le sue guerre e la sua condotta, ecco, sono descritte nel libro dei re d'Israele e di Giuda.

8. Quando divenne re, aveva venticinque anni e regnò in Gerusalemme sedici anni.

9. Iotam si addormentò con i suoi padri e fu sepolto nella Città di Davide. Al suo posto divenne re Acaz, suo figlio.




Livraria Católica

Conheça esses e outros livros em nossa livraria.



“Não queremos aceitar o fato de que o sofrimento é necessário para nossa alma e de que a cruz deve ser o nosso pão cotidiano. Assim como o corpo precisa ser nutrido, também a alma precisa da cruz, dia a dia, para purificá-la e desapegá-la das coisas terrenas. Não queremos entender que Deus não quer e não pode salvar-nos nem santificar-nos sem a cruz. Quanto mais Ele chama uma alma a Si, mais a santifica por meio da cruz.” São Padre Pio de Pietrelcina