Encontrados 888 resultados para: Gerusalemme

  • Quando Adoni-Zedek, re di Gerusalemme, venne a sapere che Giosuè aveva preso Ai e l'aveva votata allo sterminio, e che, come aveva trattato Gerico e il suo re, così aveva trattato Ai e il suo re, e che gli abitanti di Gabaon avevano fatto pace con i figli d'Israele e si trovavano in mezzo ad essi, (Giosuè 10, 1)

  • Allora Adoni-Zedek, re di Gerusalemme, mandò a dire a Oam, re di Ebron, a Piream, re di Iarmut, a Iafia, re di Lachis, e a Debir, re di Eglon: (Giosuè 10, 3)

  • Riunitisi quindi i cinque re amorrei, il re di Gerusalemme, il re di Ebron, il re di Iarmut, il re di Lachis e il re di Eglon, salirono con tutte le loro forze, si accamparono davanti a Gabaon e l'assalirono. (Giosuè 10, 5)

  • Così fecero, e condussero a lui i cinque re fuori della caverna, il re di Gerusalemme, il re di Ebron, il re di Iarmut, il re di Lachis e il re di Eglon. (Giosuè 10, 23)

  • Il re di Gerusalemme, uno; il re di Ebron, uno. (Giosuè 12, 10)

  • Risaliva poi alla valle di Ben-Innom, venendo a sud dal fianco dei Gebusei, cioè di Gerusalemme; risaliva poi sulla cima del monte che domina la valle di Innom ad ovest, ed è all'estremità della pianura dei Refaim, a nord. (Giosuè 15, 8)

  • Però i figli di Giuda non riuscirono a scacciare i Gebusei che abitavano in Gerusalemme, perciò i Gebusei abitano anche oggi in Gerusalemme insieme con i figli di Giuda. (Giosuè 15, 63)

  • Zela-Elef, Iebus, cioè Gerusalemme, Gabaa, Kiriat-Iearim: quattordici città e i loro villaggi. Questa fu la parte sorteggiata per la tribù di Beniamino secondo le loro famiglie. (Giosuè 18, 28)

  • Disse allora il re di Bezek: "Settanta re coi pollici e gli alluci tagliati raccoglievano gli avanzi sotto la mia tavola: come io ho fatto, così Dio mi ha reso". Fu portato a Gerusalemme e qui morì. (Giudici 1, 7)

  • Quelli di Giuda avevano assalito Gerusalemme e, espugnatala, ne avevano passati gli abitanti a fil di spada; poi l'avevano data alle fiamme. (Giudici 1, 8)

  • I Beniaminiti non cacciarono i Gebusei che abitavano Gerusalemme; così questi abitarono in Gerusalemme insieme ai Beniaminiti, come accade ancora ai nostri giorni. (Giudici 1, 21)

  • Ma l'uomo non volle trascorrere lì un'altra notte, e così, messosi in viaggio, giunse in vista di Iebus, cioè di Gerusalemme. Viaggiava con una coppia di asini sellati e lo accompagnavano la sua concubina e il suo garzone. (Giudici 19, 10)

“Ouço interiormente uma voz que constantemente me diz: Santifique-se e santifique!” São Padre Pio de Pietrelcina