1. Poi mi mostrò il sommo sacerdote Giosuè, che stava in piedi davanti all'angelo del Signore, e satana stava alla sua destra per accusarlo.

2. L'angelo del Signore disse a satana: "Che il Signore ti reprima, satana! Sì, che il Signore ti reprima! Egli che ha eletto Gerusalemme! Non è costui un tizzone tratto dal fuoco?".

3. Infatti Giosuè era vestito di sordide vesti, mentre stava in piedi davanti all'angelo del Signore.

4. Egli riprese la parola e disse a coloro che stavano davanti a costui: "Toglietegli di dosso quelle sordide vesti e rivestitelo di abiti preziosi!". E disse a Giosuè: "Vedi, ho tolto via da te il tuo peccato". Poi soggiunse: "

5. Ponetegli una tiara pura sul capo!". Allora gli posero la tiara pura in testa e lo rivestirono di candide vesti alla presenza dell'angelo del Signore.

6. L'angelo del Signore assicurò solennemente Giosuè:

7. "Così dice il Signore degli eserciti: Se tu camminerai nelle mie vie, se osserverai le mie prescrizioni, governerai tu pure la mia casa, custodirai i miei atri e ti darò libero accesso tra coloro che stanno qui".

8. "Ascolta, Giosuè, sommo sacerdote, tu e i tuoi colleghi, assisi davanti a te: voi siete infatti uomini di presagio. Sì, ecco, faccio venire il mio servo Germoglio.

9. Sì, ecco la pietra che pongo davanti a Giosuè: sopra un'unica pietra ci sono sette occhi. Sì, ecco io stesso v'incido la sua decorazione, oracolo del Signore degli eserciti, e cancellerò il peccato di questa terra in un solo giorno.

10. Quel giorno, oracolo del Signore degli eserciti, vi inviterete l'un l'altro sotto la vite e sotto il fico".



Livros sugeridos


“Imitemos o coração de Jesus, especialmente na dor, e assim nos conformaremos cada vez mais e mais com este coração divino para que, um dia, lá em cima no Céu, também nós possamos glorificar o Pai celeste ao lado daquele que tanto sofreu”. São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.