1. Al maestro del coro. Per strumenti a corda. Salmo. Di Davide.

2. Quando ti invoco, rispondimi, Dio, mia giustizia: dalle angosce mi hai liberato; pietà di me, ascolta la mia preghiera.

3. Fino a quando, o uomini, sarete duri di cuore? Perché amate cose vane e cercate la menzogna?

4. Sappiate che il Signore fa prodigi per il suo fedele: il Signore mi ascolta quando lo invoco.

5. Tremate e non peccate, sul vostro giaciglio riflettete e placatevi.

6. Offrite sacrifici di giustizia e confidate nel Signore.

7. Molti dicono: «Chi ci farà vedere il bene?». Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto.

8. Hai messo più gioia nel mio cuore di quando abbondano vino e frumento.

9. In pace mi corico e subito mi addormento: tu solo, Signore, al sicuro mi fai riposare.





“Pobres e desafortunadas as almas que se envolvem no turbilhão de preocupações deste mundo. Quanto mais amam o mundo, mais suas paixões crescem, mais queimam de desejos, mais se tornam incapazes de atingir seus objetivos. E vêm, então, as inquietações, as impaciências e terríveis sofrimentos profundos, pois seus corações não palpitam com a caridade e o amor. Rezemos por essas almas desafortunadas e miseráveis, para que Jesus, em Sua infinita misericórdia, possa perdoá-las e conduzi-las a Ele.” São Padre Pio de Pietrelcina