1. Fece sorgere da lui un uomo fedele che trovò l'ammirazione di tutti i viventi, amato da Dio e dagli uomini, Mosè, la cui memoria è benedetta.

2. Gli ha dato una gloria pari ai santi e il potere di spaventare i nemici.

3. Con la sua parola faceva cessare i prodigi; il Signore l'ha glorificato dinanzi ai re, gli ha dato i comandamenti per il suo popolo, gli ha fatto vedere la sua gloria.

4. Per la sua fede e umiltà l'ha consacrato, scegliendolo fra tutta l'umanità.

5. Gli fece sentire la sua voce, l'ha fatto entrare nella nube oscura, gli ha dato di presenza i comandamenti, una legge di vita e di intelligenza, perché insegnasse a Giacobbe l'alleanza e i suoi giudizi ad Israele.

6. Innalzò Aronne, uomo santo come lui, suo fratello, della tribù di Levi.

7. L'ha stabilito quale alleanza perpetua e gli ha dato il sacerdozio del popolo. L'ha onorato con splendidi ornamenti e l'ha ricoperto con veste di gloria.

8. L'ha fregiato col massimo degli onori e l'ha incoronato con le insegne del potere: calzoni, tunica e manto.

9. Gli fece orlare la veste con melagrane e porre intorno tanti campanelli d'oro che risuonassero alla cadenza dei suoi passi, perché il tintinnìo sentito nel tempio fosse un richiamo per i figli del suo popolo.

10. Gli fece indossare la veste santa, lavorata dal ricamatore con oro, giacinto e porpora; il pettorale del giudizio e l'oracolo della verità, scarlatto filato, opera di artista,

11. con pietre preziose, incise come sigilli, incastonate sull'oro, opera di un intagliatore, perché ricordassero con la scrittura incisa il numero delle tribù d'Israele.

12. Sopra il turbante gli pose una corona d'oro con l'impronta del sigillo della consacrazione, insegna d'onore, opera magnifica, fatta bella per il godimento degli occhi.

13. Cose tanto belle non ci furono prima di lui, né mai un estraneo potrà indossarle, al di fuori dei soli suoi figli e dei suoi discendenti, per sempre.

14. I suoi sacrifici sono offerti in olocausto, ogni giorno per due volte, senza fine.

15. Mosè riempì le sue mani e lo unse con olio santo; ciò costituì per lui un'alleanza perpetua, e anche per i suoi discendenti finché dura il cielo: perché lo servissero e facessero i sacerdoti, e nel nome del Signore benedicessero il popolo.

16. L'ha scelto fra tutti i viventi per offrire primizie al Signore, il memoriale fragrante dell'incenso, perché espiasse a favore del popolo.

17. Gli ha affidato i suoi comandamenti con l'autorità di emettere sentenze, per insegnare a Giacobbe le sue testimonianze e illuminare Israele nella sua legge.

18. Degli estranei hanno cospirato contro di lui, nel deserto si sono ingelositi di lui quelli che erano con Datan e Abiron e il gruppo di Core, tutti presi dall'ira.

19. Il Signore vide e ne fu indignato, furono distrutti nell'impeto della sua ira, fece pure portenti contro di loro per consumarli nel fuoco della sua fiamma.

20. Poi aggiunse gloria ad Aronne, dandogli un vero patrimonio: gli assegnò le primizie dei frutti, gli assicurò soprattutto pane in abbondanza.

21. Perciò mangiano con i sacrifici del Signore, che egli ha dato a lui e alla sua discendenza.

22. Egli solo non ha avuto eredità nella terra del popolo, non gli è toccata una porzione tra di loro, perché il Signore è la sua porzione ed eredità.

23. Finees, figlio di Eleazaro, merita il terzo posto nella gloria, perché fu zelante nel timore del Signore e ha dimostrato, nella rivolta del popolo, la bontà e il coraggio del suo animo; così poté espiare a favore d'Israele.

24. Perciò fu stabilita con lui un'alleanza di pace, perché fosse lui a guidare i santi e il suo popolo; così restava con lui e con la sua discendenza il sommo sacerdozio nei secoli.

25. Per l'alleanza fatta con Davide, figlio di Iesse, della tribù di Giuda, il regno passava dal padre a un solo figlio; ma l'eredità d'Aronne passa a tutta la discendenza.

26. Il Signore vi conceda la sapienza del cuore per giudicare il suo popolo con giustizia, perché non svanisca la prosperità dei padri e la loro gloria duri nelle generazioni.



Livros sugeridos


“A oração é a efusão de nosso coração no de Deus.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.