1. Con porpora viola, porpora rossa e scarlatto fecero le vesti d'ufficio per il servizio del santuario: fecero le vesti sacre per Aronne, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

2. Fecero l'efod d'oro, di porpora viola, porpora rossa, scarlatto e bisso ritorto.

3. Batterono placche d'oro, le tagliarono in strisce per intrecciarle con la porpora viola, la porpora rossa, lo scarlatto e il bisso ritorto, con opera di disegnatore.

4. Gli fecero due spalline, che furono attaccate alle due estremità.

5. La cintura che era sopra al suo efod era dello stesso suo lavoro: oro, porpora viola, porpora rossa, scarlatto e bisso ritorto, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

6. Lavorarono le pietre d'onice, inserite in castoni d'oro, incastonati d'oro, incise con i nomi dei figli d'Israele, secondo l'arte di incidere i sigilli.

7. Le posero sulle spalline dell'efod, pietre in memoriale per i figli d'Israele, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

8. Fecero il pettorale in lavoro artistico, come il lavoro dell'efod: oro, porpora viola, porpora rossa, scarlatto e bisso ritorto.

9. Era quadrato e lo fecero doppio, lungo una spanna e largo una spanna.

10. Lo coprirono con quattro file di pietre. Prima fila: cornalina, topazio, smeraldo.

11. Seconda fila: turchese, zaffiro, diamante.

12. Terza fila: giacinto, agata, ametista.

13. Quarta fila: crisolito, onice, diaspro. Erano inserite nell'oro mediante i loro castoni.

14. Le pietre si riferivano ai nomi dei figli d'Israele: erano dodici, secondo i loro nomi incisi come i sigilli, ognuna con il nome corrispondente, secondo le dodici tribù.

15. Fecero sul pettorale catene per legare, opera d'intreccio d'oro puro.

16. Fecero due castoni d'oro e due anelli d'oro e misero i due anelli alle due estremità del pettorale.

17. Misero le due catene d'oro sui due anelli, alle estremità del pettorale.

18. Misero le due estremità delle due catene sui due castoni e le posero sulle spalline dell'efod, nella parte anteriore.

19. Fecero due anelli d'oro e li posero alle due estremità del pettorale, sul suo orlo che è sull'altra parte dell'efod, all'interno.

20. Fecero due anelli d'oro e li posero sulle due spalline dell'efod, in basso, sul suo lato anteriore, vicino al suo attacco, al di sopra della cintura dell'efod.

21. Legarono il pettorale con i suoi anelli agli anelli dell'efod, in modo che il pettorale non si possa muovere da sopra l'efod, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

22. Fecero il mantello dell'efod, con lavoro di tessitore, completamente di porpora viola.

23. L'apertura del mantello, nel suo mezzo, era come l'apertura di una corazza; intorno all'apertura c'era un orlo, perché non si lacerasse.

24. Fecero sui lembi del mantello melagrane in porpora viola, porpora rossa, scarlatto e bisso ritorto.

25. Fecero campanelli d'oro puro e misero i campanelli in mezzo alle melagrane, intorno ai lembi del mantello:

26. un campanello e una melagrana, un campanello e una melagrana intorno ai lembi del mantello, per il servizio, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

27. Fecero le tuniche di bisso, opera di tessitore, per Aronne e i suoi figli;

28. il turbante di bisso, gli ornamenti dei copricapo di bisso, i calzoni di lino di bisso ritorto,

29. la cintura di bisso ritorto, di porpora viola, porpora rossa e scarlatto, con opera di ricamatore, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

30. Fecero una lamina, diadema di santità, in oro puro e vi scrissero sopra come su di un sigillo: "Consacrato al Signore".

31. Vi fissarono una striscia di porpora per metterlo sopra il turbante, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

32. Così fu terminato tutto il lavoro della dimora e della tenda del convegno. I figli d'Israele fecero secondo tutto quello che il Signore aveva ordinato a Mosè. Fecero proprio così.

33. Portarono a Mosè la dimora, la tenda e tutti i suoi oggetti: le sue fibbie, le sue assi, le sue traverse, le sue colonne, le sue basi;

34. la copertura di pelli di montone tinte di rosso, la copertura di pelli conciate, il velo della cortina;

35. l'arca della testimonianza, le sue stanghe, il propiziatorio;

36. la tavola e tutti i suoi oggetti, il pane della presentazione;

37. il candelabro puro, le sue lampade, lampade in ordine, e tutti i suoi oggetti, con l'olio dell'illuminazione;

38. l'altare d'oro, l'olio d'unzione, l'incenso profumato, la cortina d'ingresso della tenda;

39. l'altare di bronzo, con la sua graticola di bronzo, le sue stanghe e tutti i suoi oggetti; la vasca e il suo supporto;

40. i tendaggi del recinto, le sue colonne, le sue basi, la cortina per la porta del recinto, i suoi cordoni, i suoi picchetti e tutti gli oggetti del servizio della dimora, per la tenda della riunione;

41. le vesti d'ufficio per servire nel santuario, le vesti sacre per il sacerdote Aronne e le vesti dei suoi figli per il sacerdozio.

42. Secondo tutto quello che il Signore aveva ordinato a Mosè, così i figli d'Israele eseguirono ogni lavoro.

43. Mosè vide tutta l'opera e riscontrò che era fatta come aveva ordinato il Signore. E Mosè li benedisse.



Livros sugeridos


“Recorramos a Jesus e não às pessoas, pois só ele nunca nos faltará.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.