1. Al maestro di coro. Salmo. Di Davide.

2. Fino a quando, o Signore, mi terrai in oblìo? Per sempre? Fino a quando terrai il tuo volto nascosto da me?

3. Fino a quando volgerò pensieri nella mia anima, tristezza nel mio cuore tutto il giorno? Fino a quando s'ergerà il nemico su di me?

4. Guarda, rispondimi, o Signore mio Dio, da' luce ai miei occhi perché non dorma il sonno della morte,

5. perché non dica il mio nemico: "L'ho sopraffatto", e i miei avversari si rallegrino al mio vacillare.

6. Ma io nella tua misericordia confido; gioisca il mio cuore nella tua salvezza, e canti al Signore che mi ha beneficato.





“O Senhor sempre orienta e chama; mas não se quer segui-lo e responder-lhe, pois só se vê os próprios interesses. Às vezes, pelo fato de se ouvir sempre a Sua voz, ninguém mais se apercebe dela; mas o Senhor ilumina e chama. São os homens que se colocam na posição de não conseguir mais escutar.” São Padre Pio de Pietrelcina