Fondare 205 Risultati per: vino

  • Ti condurrei, ti introdurrei nella casa di mia madre; m'insegneresti l'arte dell'amore. Ti farei bere vino aromatico, del succo del mio melograno. (Cantico dei Cantici 8, 2)

  • Inebriamoci di vino squisito e di profumi, non lasciamoci sfuggire il fiore della primavera, (Sapienza 2, 7)

  • Non abbandonare un vecchio amico, perché quello recente non è uguale a lui. Vino nuovo, amico nuovo; quando sarà invecchiato, lo berrai con piacere. (Siracide 9, 10)

  • Vino e donne traviano anche i saggi, ancor più temerario è chi frequenta prostitute. (Siracide 19, 2)

  • Avrai ospiti, mescerai vino senza un grazie, inoltre ascolterai cose amare: (Siracide 29, 25)

  • Non fare il forte con il vino, perché ha mandato molti in rovina. (Siracide 31, 25)

  • La fornace prova il metallo nella tempera, così il vino i cuori in una sfida di arroganti. (Siracide 31, 26)

  • Il vino è come la vita per gli uomini, purché tu lo beva con misura. Che vita è quella di chi non ha vino? Questo fu creato per la gioia degli uomini. (Siracide 31, 27)

  • Allegria del cuore e gioia dell'anima è il vino bevuto a tempo e a misura. (Siracide 31, 28)

  • Amarezza dell'anima è il vino bevuto in quantità, con eccitazione e per sfida. (Siracide 31, 29)

  • Sigillo di smeraldo in una guarnizione d'oro è la melodia dei canti unita alla dolcezza del vino. (Siracide 32, 6)

  • Vino e musica rallegrano il cuore, ma più ancora lo rallegra l'amore della sapienza. (Siracide 40, 20)


“Meu Deus, perdoa-me. Nunca Te ofereci nada na minha vida e, agora, por este pouco que estou sofrendo, em comparação a tudo o que Tu sofreste na Cruz, eu reclamo injustamente!” São Padre Pio de Pietrelcina