Talált 138 Eredmények: convegno

  • Aronne la disponga nella tenda del convegno, fuori del velo della testimonianza; sarà sempre davanti al Signore, dalla sera fino al mattino: legge eterna per tutte le vostre generazioni. (Levitico 24, 3)

  • Il Signore parlò a Mosè nel deserto del Sinai, nella tenda del convegno, il primo del secondo mese, nel secondo anno dalla loro uscita dalla terra d'Egitto, e disse: (Numeri 1, 1)

  • "I figli d'Israele si accamperanno ognuno presso la propria insegna, vicino all'emblema della loro casa paterna: si accamperanno intorno, rivolti verso la tenda del convegno. (Numeri 2, 2)

  • Poi partirà la tenda del convegno. Il campo dei leviti sarà in mezzo agli accampamenti. Come erano accampati, così partiranno: ognuno alla propria mano, secondo le loro insegne. (Numeri 2, 17)

  • Custodiranno il suo servizio e il servizio di tutta la comunità davanti alla tenda del convegno, per fare il lavoro della dimora. (Numeri 3, 7)

  • Custodiranno tutti gli arredi della tenda del convegno e il servizio dei figli d'Israele per fare il lavoro della dimora. (Numeri 3, 8)

  • La cura dei figli di Gherson nella tenda del convegno era la dimora, la tenda, la sua copertura, il drappo nell'apertura d'ingresso della tenda del convegno, (Numeri 3, 25)

  • Accampati davanti alla dimora, a est, davanti alla tenda del convegno, a oriente, saranno Mosè, Aronne e i loro figli, che avranno la cura del santuario, per incarico dei figli d'Israele. Ogni estraneo che si avvicinerà sarà messo a morte. (Numeri 3, 38)

  • da trent'anni in su fino a cinquanta, chiunque può essere schierato nell'esercito, per fare il lavoro nella tenda del convegno. (Numeri 4, 3)

  • da trent'anni in su fino a cinquanta li recensirai, chiunque può essere schierato nell'esercito, per compiere l'opera nella tenda del convegno. (Numeri 4, 23)

  • porteranno i tendoni della dimora e la tenda del convegno, la copertura, la coperta di concia che sta sopra e il drappo all'ingresso della tenda del convegno; (Numeri 4, 25)

  • Questo è il lavoro delle famiglie dei figli di Gherson nella tenda del convegno; la loro sorveglianza sarà affidata ad Itamar, figlio del sacerdote Aronne". (Numeri 4, 28)


“Onde há mais sacrifício, há mais generosidade.” São Padre Pio de Pietrelcina