Fundar 1461 Resultados para: terra

  • Cadde la pioggia sulla terra per quaranta giorni e quaranta notti. (Genesi 7, 12)

  • essi e tutti i viventi secondo la loro specie e tutto il bestiame secondo la sua specie e tutti i rettili che strisciano sulla terra secondo la loro specie, tutti i volatili secondo la loro specie, tutti gli uccelli, tutti gli esseri alati. (Genesi 7, 14)

  • Il diluvio durò sulla terra quaranta giorni: le acque crebbero e sollevarono l'arca che si innalzò sulla terra. (Genesi 7, 17)

  • Le acque divennero poderose e crebbero molto sopra la terra e l'arca galleggiava sulle acque. (Genesi 7, 18)

  • Le acque si innalzarono sempre più sopra la terra e coprirono tutti i monti più alti che sono sotto tutto il cielo. (Genesi 7, 19)

  • Perì ogni essere vivente che si muove sulla terra, uccelli, bestiame e fiere e tutti gli esseri che brulicano sulla terra e tutti gli uomini. (Genesi 7, 21)

  • Ogni essere che ha un alito di vita nelle narici, cioè quanto era sulla terra asciutta morì. (Genesi 7, 22)

  • Così fu sterminato ogni essere che era sulla terra: con gli uomini, gli animali domestici, i rettili e gli uccelli del cielo; essi furono sterminati dalla terra e rimase solo Noè e chi stava con lui nell'arca. (Genesi 7, 23)

  • Le acque restarono alte sopra la terra centocinquanta giorni. (Genesi 7, 24)

  • Dio si ricordò di Noè, di tutte le fiere e di tutti gli animali domestici che erano con lui nell'arca. Dio fece passare un vento sulla terra e le acque si abbassarono. (Genesi 8, 1)

  • le acque andarono via via ritirandosi dalla terra e calarono dopo centocinquanta giorni. (Genesi 8, 3)

  • Esso uscì andando e tornando finché si prosciugarono le acque sulla terra. (Genesi 8, 7)


“É preciso amar, amar e nada mais”. São Padre Pio de Pietrelcina