1. Un nome famoso val più di molta ricchezza e la reputazione più dell'argento e l'oro.

2. Il ricco e il povero s'incontrano insieme: il Signore li ha fatti entrambi.

3. L'uomo assennato vede la disgrazia e si mette al riparo; i semplici vi passano accanto e ci cascano.

4. Frutto dell'umiltà è il timor del Signore, la ricchezza, la gloria e la vita.

5. Spine e lacci sulla strada del perverso; chi ha cura di sé ne sta lontano.

6. Istruisci il giovane sulla via da seguire; anche da vecchio non se ne allontanerà.

7. Il ricco domina sui poveri e il debitore è schiavo del creditore.

8. Chi semina iniquità raccoglie disgrazia e la verga della sua collera colpisce lui stesso.

9. L'occhio benevolo sarà benedetto, perché ha dato del suo pane al povero.

10. Scaccia il beffardo e la discordia se ne andrà e cesseranno lite e insulto.

11. Chi ama la purezza di cuore e ha la grazia sulle labbra, il re è suo amico.

12. Gli occhi del Signore proteggono la scienza, ma egli confonde le parole del bugiardo.

13. Dice il pigro: "C'è il leone fuori! Sulla strada sarò sbranato!".

14. Fossa profonda è la bocca della donna altrui; colui che il Signore riprova vi cadrà.

15. La stoltezza è legata al cuor del giovane: la verga del castigo lo allontana da lei.

16. Chi opprime il povero lo fa ricco; chi dà al ricco, solamente impoverisce.

17. Tendi l'orecchio e ascolta le parole dei sapienti, applica il tuo cuore perché tu le comprenda!

18. Son deliziose se le custodisci nel tuo seno, se resteranno insieme sopra le tue labbra.

19. Affinché sia il Signore la tua fiducia, voglio istruirti oggi intorno alla tua via.

20. Non ho scritto per te trenta parole, riguardanti consigli e conoscenza,

21. perché tu possa far conoscere la verità, rispondere a coloro che ti interrogano?

22. Non spogliare il povero, perché è povero e non opprimere alla porta l'infelice,

23. perché il Signore difenderà la loro causa e rapirà la vita ai loro aggressori.

24. Non diventare amico di un infuriato e non frequentare l'iracondo,

25. perché tu non impari i suoi costumi e non ci trovi un laccio alla tua vita.

26. Non essere di quelli che offrono la destra, che si fanno garanti per i debiti:

27. se tu non hai da rendere, ti toglieranno anche il letto di sotto.

28. Non spostare il vecchio confine che posero i tuoi padri.

29. Tu vedi un uomo svelto al suo lavoro? Starà alla presenza dei sovrani. Non starà più davanti a gente oscura.



Livros sugeridos


O maldito “eu” o mantém apegado à Terra e o impede de voar para Jesus. São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.