Löydetty 2286 Tulokset: figli

  • E dopo aver generato Set, i giorni di Adamo furono ancora ottocento anni, e generò altri figli e figlie. (Genesi 5, 4)

  • e dopo aver generato Enos, Set visse ancora ottocentosette anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 7)

  • ed Enos, dopo aver generato Kenan, visse ancora ottocentoquindici anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 10)

  • e Kenan, dopo aver generato Malaleel, visse ancora ottocentoquarant'anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 13)

  • e Malaleel, dopo aver generato Iared, visse ancora ottocentotrent'anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 16)

  • e Iared, dopo aver generato Enoch, visse ancora ottocento anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 19)

  • Enoch camminò con Dio. Enoch, dopo aver generato Matusalemme, visse ancora trecento anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 22)

  • e Matusalemme, dopo aver generato Lamech, visse ancora settecentottantadue anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 26)

  • E Lamech, dopo aver generato Noè, visse ancora cinquecentonovantacinque anni e generò figli e figlie. (Genesi 5, 30)

  • avvenne che i figli di Dio videro che le figliole degli uomini erano piacevoli e se ne presero per mogli tra tutte quelle che più loro piacquero. (Genesi 6, 2)

  • C'erano i giganti sulla terra a quei tempi, e anche dopo, quando i figli di Dio s'accostarono alle figliole dell'uomo e queste partorirono loro dei figli. Sono questi i famosi eroi dell'antichità. (Genesi 6, 4)

  • Noè generò tre figli: Sem, Cam e Iafet. (Genesi 6, 10)


“Há duas razões principais para se orar com muita satisfação: primeiro para render a Deus a honra e a glória que Lhe são devidas. Segundo, para falar com São Padre Pio de Pietrelcina