Löydetty 1950 Tulokset: Terra

  • e con ogni essere vivente che è con voi: con i volatili, con il bestiame e con tutte le fiere della terra che sono con voi, da tutti gli animali che sono usciti dall'arca a tutte le fiere della terra. (Genesi 9, 10)

  • Io stabilisco la mia alleanza con voi, che non sarà più distrutta alcuna carne a causa delle acque del diluvio, né più verrà il diluvio a sconvolgere la terra". (Genesi 9, 11)

  • io pongo il mio arco nelle nubi, ed esso sarà un segno di alleanza fra me e la terra. (Genesi 9, 13)

  • E quando io accumulerò le nubi sopra la terra e apparirà l'arco nelle nubi, (Genesi 9, 14)

  • L'arco apparirà nelle nubi e io lo guarderò per ricordare l'alleanza eterna tra Dio e ogni anima vivente in ogni carne che vi è sulla terra". (Genesi 9, 16)

  • Poi Dio disse a Noè: "Questo è il segno dell'alleanza che io ho stabilito tra me e ogni carne che vi è sulla terra". (Genesi 9, 17)

  • Questi tre sono i figlioli di Noè, e da questi fu popolata tutta la terra. (Genesi 9, 19)

  • Il nucleo del suo regno fu Babele, Uruch, Accad e Calne nella terra di Sennaar. (Genesi 10, 10)

  • A Eber nacquero due figli: uno fu chiamato Peleg, perché ai suoi tempi fu divisa la terra, e suo fratello fu chiamato Ioktan. (Genesi 10, 25)

  • Queste furono le famiglie dei figli di Noè, secondo la loro genealogia nelle loro nazioni. Da esse si dispersero le nazioni sulla terra, dopo il diluvio. (Genesi 10, 32)

  • Or tutta la terra era di un labbro solo e di uguali parole. (Genesi 11, 1)

  • Poi essi dissero: "Orsù, costruiamoci una città con una torre, la cui cima sia nei cieli, e facciamoci un nome, per non esser dispersi sulla superficie di tutta la terra". (Genesi 11, 4)


“Se você fala das próprias virtudes para se exibir ou para vã ostentação perde todo o mérito.” São Padre Pio de Pietrelcina