Encontrados 182 resultados para: mise

  • Entrato poi nel tempio, si mise a cacciare quelli che facevano commercio, (Vangelo secondo Luca 19, 45)

  • Erode, insieme ai suoi soldati, lo schernì; gli mise addosso una veste bianca e lo rimandò a Pilato. (Vangelo secondo Luca 23, 11)

  • Lo depose dalla croce, lo avvolse in un lenzuolo e lo mise in un sepolcro, scavato nella roccia, dove non era stato posto ancora nessuno. (Vangelo secondo Luca 23, 53)

  • Mentre discorrevano e discutevano, Gesù si avvicinò e si mise a camminare con loro. (Vangelo secondo Luca 24, 15)

  • Cercavano allora di prenderlo, ma nessuno gli mise le mani addosso, perché non era ancora giunta la sua ora. (Vangelo secondo Giovanni 7, 30)

  • Alcuni avrebbero voluto arrestarlo, ma nessuno gli mise le mani addosso. (Vangelo secondo Giovanni 7, 44)

  • con un balzo saltò in piedi e si mise a camminare ed entrò con essi nel tempio camminando, saltando e lodando Dio. (Atti degli Apostoli 3, 8)

  • Filippo si mise a correre e, sentendo che quello leggeva il profeta Isaia, disse: "Capisci quello che leggi?". (Atti degli Apostoli 8, 30)

  • e subito si mise a predicare Gesù nelle sinagoghe proclamando: "Questi è il Figlio di Dio!". (Atti degli Apostoli 9, 20)

  • Costei si mise a seguire Paolo e noi e ci gridava dietro: "Questi uomini sono i servi del Dio Altissimo, che vi annunciano la via della salvezza". (Atti degli Apostoli 16, 17)

  • Ma quando si mise a parlare di giustizia, di continenza e del giudizio futuro, Felice, spaventato, disse: "Per ora puoi andare, quando avrò un'occasione ti richiamerò". (Atti degli Apostoli 24, 25)

  • e mise sotto custodia con catene eterne nel buio dell'inferno quegli angeli che non seppero conservare la loro dignità primigenia e abbandonarono la propria dimora, riservandoli per il giudizio del grande giorno. (Giuda 1, 6)


“O Senhor nos dá tantas graças e nós pensamos que tocamos o céu com um dedo. Não sabemos, no entanto, que para crescer precisamos de pão duro, das cruzes, das humilhações, das provações e das contradições.” São Padre Pio de Pietrelcina