Encontrados 123 resultados para: labbra

  • Se la donna apparterrà a un uomo, e ha su di sé i voti o si è legata a una promessa sconsiderata delle proprie labbra, (Numeri 30, 7)

  • Ma se nel giorno in cui suo marito sente glielo vieta, rompe il proprio voto e la promessa sconsiderata delle proprie labbra a cui è legata: il Signore le perdonerà. (Numeri 30, 9)

  • Ma se suo marito li rompe, nel giorno in cui sente tutto quello che le sue labbra hanno pronunziato, niente è valido dei suoi voti e dei suoi legami: suo marito li ha rotti e il Signore le perdonerà. (Numeri 30, 13)

  • Quanto esce dalle tue labbra mantienilo ed esegui il voto che hai fatto spontaneamente al Signore tuo Dio, come hai pronunciato con la tua bocca. (Deuteronomio 23, 24)

  • Mai si allontanerà dalle tue labbra questo libro della legge; meditalo di giorno e di notte, sì che tu possa eseguire scrupolosamente quanto vi è scritto; perché sarà allora che tu riuscirai nelle tue imprese e avrai ovunque successo. (Giosuè 1, 8)

  • Infatti Anna parlava nel suo intimo; soltanto le sue labbra si movevano, ma non si udiva la sua voce. Per questo Eli pensò che fosse ubriaca. (Samuele 1 1, 13)

  • Poiché il tuo furore è contro di me e la tua arroganza mi è giunta alle orecchie, porrò il mio anello alle tue narici, il mio morso alle tue labbra, e ti ricondurrò per la strada per cui sei venuto!". (Re 2 19, 28)

  • e li mandai da Iddo, il capo della borgata di Casifià. Io misi sulle loro labbra le parole da dire a Iddo e ai suoi fratelli oblati, nella borgata di Casifià, che ci mandassero cioè degli inservienti per la casa del nostro Dio. (Esdra 8, 17)

  • Con l'inganno delle mie labbra colpisci il servo insieme al padrone e il padrone insieme al suo ministro; abbatti la loro tracotanza per mano di una donna! (Giuditta 9, 10)

  • C'è forse iniquità sulle mie labbra? O il mio palato non distingue più le sventure? (Giobbe 6, 30)

  • Può ancora colmare la tua bocca di sorriso e le tue labbra di giubilo. (Giobbe 8, 21)

  • Ah, se Dio volesse parlare e aprire le sue labbra contro di te! (Giobbe 11, 5)


“Ouço interiormente uma voz que constantemente me diz: Santifique-se e santifique!” São Padre Pio de Pietrelcina