Encontrados 119 resultados para: Tenebre

  • Allora ho detto: "Almeno le tenebre mi potrebbero coprire, la notte mi potrebbe racchiudere". (Salmi 139, 11)

  • Ebbene, non sono oscure per te le tenebre, e la notte risplende come il giorno, come le tenebre così è la luce. (Salmi 139, 12)

  • Mi resi conto che la sapienza è superiore alla stoltezza quanto la luce alle tenebre: (Qoelet (Ecclesiaste) 2, 13)

  • il sapiente ha gli occhi in testa e lo stolto cammina nelle tenebre. Ma subito notai che la stessa sorte tocca a entrambi. (Qoelet (Ecclesiaste) 2, 14)

  • Nei giorni in cui vacilleranno i guardiani di casa, si curveranno gli uomini robusti, smetteranno il lavoro quelle che macinano, perché fatte poche, caleranno le tenebre su quelle che guardano attraverso le finestre, (Qoelet (Ecclesiaste) 12, 3)

  • Persuasi di poter opprimere il popolo santo, gli iniqui giacevano inerti, prigionieri delle tenebre, avvolti da una lunga notte, rinchiusi dentro le case, lungi dalla provvidenza eterna. (Sapienza 17, 2)

  • chiunque fosse, agricoltore o pastore o operaio che si affatica nella solitudine, sorpreso dalle tenebre, subiva l'ineluttabile destino, (Sapienza 17, 17)

  • perché tutti furono legati all'unica catena delle tenebre. Il sibilo del vento, o il melodioso canto di uccelli tra i rami degli alberi frondosi, o il mormorio dell'acqua che scorre con forza, (Sapienza 17, 18)

  • solo su di essi si stendeva una notte profonda, immagine delle tenebre che stavano per avvolgerli. Ma essi erano a se stessi più pesanti delle tenebre. (Sapienza 17, 21)

  • Veramente quelli meritavano di essere privati della luce e di essere prigionieri delle tenebre, essi che avevano custodito chiusi i tuoi figli, per mezzo dei quali stavi per dare al mondo l'incorruttibile luce della legge. (Sapienza 18, 4)

  • Furono colpiti da cecità come quelli alla porta del giusto, quando, avvolti da fitte tenebre, ognuno cercava l'ingresso della propria porta. (Sapienza 19, 17)

  • Guai a quelli che chiamano il male bene e il bene male, che cambiano le tenebre in luce e la luce in tenebre, che cambiano l'amaro in dolce e il dolce in amaro. (Isaia 5, 20)


“Para que se preocupar com o caminho pelo qual Jesus quer que você chegue à pátria celeste – pelo deserto ou pelo campo – quando tanto por um como por outro se chegará da mesma forma à beatitude eterna?” São Padre Pio de Pietrelcina