Encontrados 173 resultados para: Cospetto

  • Or la terra era corrotta al cospetto di Dio e piena di violenza. (Genesi 6, 11)

  • Egli era un valente cacciatore al cospetto del Signore, perciò si suol dire: "Come Nimrod, valente cacciatore al cospetto del Signore". (Genesi 10, 9)

  • perché noi stiamo per distruggere questo luogo. E' grande il grido al cospetto del Signore, e il Signore ci ha mandati per distruggerli". (Genesi 19, 13)

  • e mi gettai al cospetto del Signore: come la prima volta, per quaranta giorni e quaranta notti non mangiai pane e non bevvi acqua, a causa di tutti i peccati che avevate commesso facendo il male agli occhi del Signore per irritarlo. (Deuteronomio 9, 18)

  • Mi gettai dunque al cospetto del Signore quaranta giorni e quaranta notti; mi sono prostrato, perché il Signore parlò di distruggervi. (Deuteronomio 9, 25)

  • gioirete al cospetto del Signore vostro Dio, voi, i vostri figli e le vostre figlie, i vostri servi e le vostre serve, il levita che si trova entro le vostre porte, poiché questi non ha né parte né eredità con voi. (Deuteronomio 12, 12)

  • ma le mangerai al cospetto del Signore tuo Dio nel luogo che il Signore tuo Dio sceglierà: tu, tuo figlio e tua figlia, il tuo servo e la tua serva, il levita che si trova entro le tue porte, e gioirai al cospetto del Signore tuo Dio per ogni opera delle tue mani. (Deuteronomio 12, 18)

  • e la mangerai al cospetto del Signore tuo Dio nel luogo nel quale sceglierà di far dimorare il suo nome: la decima del tuo frumento, del tuo mosto, del tuo olio, i primogeniti del tuo bestiame grosso e minuto, affinché tu impari a temere il Signore tuo Dio ogni giorno. (Deuteronomio 14, 23)

  • e là cambierai il denaro in tutto ciò che tu desideri: in bestiame grosso o minuto, in vino, in bevanda inebriante e in quanto richiede la tua gola, lo mangerai là al cospetto del Signore tuo Dio e ti rallegrerai tu e la tua casa. (Deuteronomio 14, 26)

  • lo mangerai, tu e la tua casa, al cospetto del Signore tuo Dio anno per anno, nel luogo che il Signore sceglierà. (Deuteronomio 15, 20)

  • Ti rallegrerai al cospetto del Signore tuo Dio tu, tuo figlio, tua figlia, il tuo servo, la tua serva, il levita che è nella tua città, il forestiero, l'orfano e la vedova che si trovano in mezzo a te, nel luogo che il Signore tuo Dio sceglierà per farvi abitare il suo nome. (Deuteronomio 16, 11)

  • Tre volte all'anno compariranno tutti i tuoi maschi al cospetto del Signore tuo Dio nel luogo che sceglierà: nella festa degli Azzimi, nella festa delle Settimane, nella festa delle Capanne. Non compariranno al cospetto del Signore a mani vuote, (Deuteronomio 16, 16)


“O amor nada mais é do que o brilho de Deus nos homens”. São Padre Pio de Pietrelcina