1. «Venite, ritorniamo al Signore: egli ci ha straziato ed egli ci guarirà. Egli ci ha percosso ed egli ci fascerà.

2. Dopo due giorni ci ridarà la vita e il terzo ci farà rialzare e noi vivremo alla sua presenza.

3. Affrettiamoci a conoscere il Signore, la sua venuta è sicura come l'aurora. Verrà a noi come la pioggia di autunno, come la pioggia di primavera, che feconda la terra».

4. Che dovrò fare per te, Efraim, che dovrò fare per te, Giuda? Il vostro amore è come una nube del mattino, come la rugiada che all'alba svanisce.

5. Per questo li ho colpiti per mezzo dei profeti, li ho uccisi con le parole della mia bocca e il mio giudizio sorge come la luce:

6. poiché voglio l'amore e non il sacrificio, la conoscenza di Dio più degli olocausti.

7. Ma essi come Adamo hanno violato l'alleanza, ecco dove mi hanno tradito.

8. Gàlaad è una città di malfattori, macchiata di sangue.

9. Come banditi in agguato una ciurma di sacerdoti assale sulla strada di Sichem, commette scelleratezze.

10. Orribili cose ho visto in Betel; là si è prostituito Efraim, si è contaminato Israele.

11. Anche a te, Giuda, io riserbo una mietitura, quando ristabilirò il mio popolo.



Livros sugeridos


“Seja grato e beije docemente a mão de Deus. É sempre a mão de um pai que pune porque lhe quer bem” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.