1. Sappi poi che negli ultimi giorni sopravverranno tempi difficili.

2. Gli uomini, infatti, saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, arroganti, bestemmiatori, disobbedienti ai genitori, ingrati, empi,

3. senz'amore, sleali, calunniatori, intemperanti, spietati, nemici del bene,

4. traditori, protervi, accecati dall'orgoglio, amanti del piacere più che di Dio;

5. gente che ha l'apparenza della pietà, ma ne rinnega la forza. Questi pure cerca di evitare.

6. Di costoro, infatti, fanno parte certuni che s'introducono nelle case ed accalappiano donnicciole, cariche di peccati, sballottate da voglie di ogni sorta,

7. le quali stanno sempre lì ad imparare, senza mai poter arrivare alla conoscenza perfetta della verità.

8. Allo stesso modo che Iannes e Iambres si opposero a Mosè, anche questi si oppongono alla verità, da uomini corrotti di mente quali sono, riprovati circa la fede.

9. Costoro però non andranno molto avanti, dato che la loro stoltezza si farà palese a tutti, come lo fu anche la stoltezza di quelli.

10. Tu però hai seguito da vicino il mio insegnamento, la mia condotta, i miei disegni, la mia fede, la longanimità, la carità, la pazienza,

11. le persecuzioni e i patimenti, come quelli che mi capitarono ad Antiochia, a Iconio e a Listra. Quali persecuzioni non ho sofferto! Eppure da tutte mi ha liberato il Signore.

12. Anche tutti coloro che vogliono vivere pienamente in Cristo Gesù, saranno perseguitati.

13. I malvagi invece e gl'impostori faranno sempre maggiori progressi nel male, ingannando gli altri e venendo ingannati a loro volta.

14. Tu però rimani fedele alle cose che hai imparato e delle quali hai acquistato la certezza, ben sapendo da quali persone le hai imparate

15. e che fin da bambino conosci le sacre Lettere: esse possono procurarti la sapienza che conduce alla salvezza per mezzo della fede in Cristo Gesù.

16. Ogni Scrittura, infatti, è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare nella giustizia,

17. affinché l'uomo di Dio sia ben formato, perfettamente attrezzato per ogni opera buona.



Livros sugeridos


“Por que a tentação passada deixa na alma uma certa perturbação? perguntou um penitente a Padre Pio. Ele respondeu: “Você já presenciou um tremor de terra? Quando tudo estremece a sua volta, você também é sacudido; no entanto, não necessariamente fica enterrado nos destroços!” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.