1. Il Signore disse a Mosè: "Ancora una piaga farò venire sul faraone e sull'Egitto: dopo di che vi manderà via di qui, e quando vi manderà via vi caccerà definitivamente di qui.

2. Di' dunque agli orecchi del popolo: ogni uomo al suo vicino, e ogni donna alla sua vicina, chieda oggetti d'argento e oggetti d'oro".

3. Il Signore concesse grazia al popolo agli occhi degli Egiziani: anche Mosè era un uomo molto grande in terra d'Egitto, agli occhi dei servi del faraone e del popolo.

4. Mosè disse: "Così ha detto il Signore: "A metà della notte io uscirò in mezzo all'Egitto,

5. e morirà ogni primogenito in terra d'Egitto, dal primogenito del faraone che siede sul suo trono fino al primogenito della serva che sta dietro alla mola, e ogni primogenito del bestiame.

6. Ci sarà un grande grido in tutto il paese d'Egitto, come non c'era mai stato e come non ci sarà.

7. Ma contro i figli d'Israele neppure un cane aguzzerà la sua lingua, dall'uomo alla bestia, perché sappiate che il Signore fa distinzione tra Egitto e Israele.

8. E allora tutti quei tuoi servi scenderanno da me, mi adoreranno dicendo: "Esci, tu e tutto il popolo che ti segue". Allora uscirò". E uscì dal faraone, infiammato di collera.

9. Il Signore aveva infatti detto a Mosè: "Il faraone non vi ascolterà, affinché i miei prodigi siano numerosi in terra d'Egitto".

10. Mosè ed Aronne fecero tutti quei prodigi davanti al faraone, ma il Signore indurì il cuore del faraone, che non mandò via i figli d'Israele dal suo paese.



Livros sugeridos


“Pense em Jesus flagelado por amor a você, e ofereça com generosidade um sacrifício a Ele”. São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.