1. Ascoltate questa parola, vacche del Basàn che siete sulla montagna di Samaria: Oh, esse schiacciano i miseri, oh, esse spezzano i poveri, oh, esse dicono ai loro signori: Porta qua, e beviamo!

2. Ha giurato il Signore Dio per la sua santità: Sì, ecco: giorni stanno arrivando su di voi che vi si leverà con uncini, e quante tra voi rimangono indietro con ami da pesca.

3. Per brecce uscirete, ognuna davanti a sé, e sarete spinte verso l'Ermon. Oracolo del Signore.

4. Venite a Betel e peccate, a Gàlgala e moltiplicate il peccato! Offrite per il mattino i vostri sacrifici e per il terzo giorno le vostre decime,

5. offrite sacrifici di ringraziamento con lievito, e proclamate i sacrifici volontari, fateli udire, poiché così piace a voi, figli d'Israele. Oracolo del Signore Dio.

6. Eppure io vi lasciai a denti asciutti in tutte le vostre città, con carestia di pane in tutte le vostre borgate: e non tornaste fino a me. Oracolo del Signore.

7. Io trattenni da voi la pioggia, a tre mesi dalla mietitura. Facevo piovere su una città e su un'altra città non facevo piovere. Un campo era fradicio di pioggia e il campo su cui non pioveva inaridiva.

8. Due, tre città andavano barcollando ad un'altra per bere acqua e non si saziavano: ma non tornaste fino a me. Oracolo del Signore.

9. Percossi voi con l'arsura e con la ruggine; ho disseccato i vostri frutteti e i vostri vigneti; le vostre ficaie e i vostri uliveti li divorò la cavalletta: e non tornaste fino a me. Oracolo del Signore.

10. Mandai tra voi peste alla maniera d'Egitto. Trucidai con la spada gli adolescenti vostri, mentre erano catturati i vostri cavalli. Feci salire il fetore dei vostri accampamenti nelle vostre stesse narici: e non tornaste fino a me. Oracolo del Signore.

11. Vi travolsi del tutto, come quando Dio travolse Sodoma e Gomorra; diventaste come un tizzone strappato ad un incendio: ma non tornaste fino a me. Oracolo del Signore.

12. Perciò così farò a te, Israele, proprio per questo lo farò a te: Prepàrati a incontrare il tuo Dio, Israele.

13. Poiché ecco: Colui che plasma i monti e che crea il vento e che svela all'uomo qual è il suo pensiero, colui che trasforma l'aurora in oscurità e cammina sulle sommità della terra: Signore, Dio delle schiere è il suo nome.



Livros sugeridos


“Que o Espírito Santo guie a sua inteligência, faça-o descobrir a verdade escondida na Sagrada Escritura e inflame a sua vontade para praticá-la.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.