Znaleziono 26 Wyniki dla: Giaffa

  • Me-Iarkon e Rakkon con il territorio davanti a Giaffa. (Giosuè 19, 46)

  • Noi taglieremo tutto il legname del Libano di cui avrai bisogno e te lo porteremo su zattere per mare a Giaffa. Tu poi lo farai trasportare a Gerusalemme". (Cronache 2 2, 15)

  • Diedero allora denaro ai tagliapietre e ai legnaioli, viveri e bevande e olio a quelli di Sidone e di Tiro, perché facessero giungere legni di cedro dal Libano a Giaffa, via mare, secondo l'autorizzazione di Ciro, re di Persia, a loro favore. (Esdra 3, 7)

  • Si accampò davanti a Giaffa, ma quelli della città gli chiusero le porte, giacché in Giaffa vi era una guarnigione di Apollonio. Egli allora l'attaccò (Maccabei 1 10, 75)

  • e, spaventati, quelli della città gli aprirono. Così Gionata si impadronì di Giaffa. (Maccabei 1 10, 76)

  • Gionata, con grande pompa, andò ad incontrare il re a Giaffa; si salutarono l'un l'altro e passarono la notte là. (Maccabei 1 11, 6)

  • Anche Simone era partito e si era recato fino ad Ascalòna e alle fortezze vicine, poi piegò su Giaffa e l'occupò. (Maccabei 1 12, 33)

  • Poi inviò Gionata, figlio di Assalonne, a Giaffa con un numeroso esercito e questi ne cacciò via gli abitanti e vi si stabilì. (Maccabei 1 13, 11)

  • Oltre ad ogni altra sua gloria, prese Giaffa con il porto e lo aprì alle isole del mare. (Maccabei 1 14, 5)

  • Fortificò pure Giaffa, che è sul mare, e Ghezer, che è ai confini di Asdòd; in essa prima abitavano i nemici, ma egli vi stabilì i Giudei e vi depositò quanto era necessario al loro sostentamento. (Maccabei 1 14, 34)

  • Gli inviò poi Atenobio, uno dei suoi amici, a trattare con lui e dirgli: "Voi avete occupato Giaffa, Ghezer e l'Acra di Gerusalemme, che sono città del mio regno. (Maccabei 1 15, 28)

  • Riguardo a Giaffa, poi, e a Ghezer, che tu reclami, esse producevano una grande piaga al popolo e alla nostra regione. Per esse ti daremo cento talenti". (Maccabei 1 15, 35)


“Onde não há obediência, não há virtude. Onde não há virtude, não há bem, não há amor; e onde não há amor, não há Deus; e sem Deus não se chega ao Paraíso. Tudo isso é como uma escada: se faltar um degrau, caímos”. São Padre Pio de Pietrelcina