pronađen 185 Rezultati za: Giovanni

  • Quando tutti i capi delle bande armate e i loro uomini seppero che il re di Babilonia aveva fatto governatore Godolia, si presentarono a costui in Mizpà. Essi erano: Ismaele figlio di Netania, Giovanni figlio di Kareach, Seraia figlio di Tancumet, il Netofatita e Iaazania figlio del Maacateo, insieme con i loro uomini. (Re 2 25, 23)

  • Figli di Giosia: Giovanni primogenito, Ioakìm secondo, Sedecìa terzo, Sallùm quarto. (Cronache 1 3, 15)

  • Figli di Elioenài: Odavià, Eliasìb, Pelaià, Akub, Giovanni, Delaià e Anani: sette. (Cronache 1 3, 24)

  • -9-Achimàaz generò Azaria; Azaria generò Giovanni; (Cronache 1 5, 35)

  • -10-Giovanni generò Azaria, che fu sacerdote nel tempio costruito da Salomone in Gerusalemme. (Cronache 1 5, 36)

  • Geremia, Iacaziel, Giovanni e Iozabàd di Ghedera; (Cronache 1 12, 5)

  • Giovanni l'ottavo, Elzabàd il nono, (Cronache 1 12, 13)

  • Elam il quinto, Giovanni il sesto, Elioènai il settimo. (Cronache 1 26, 3)

  • Alle sue dipendenze c'era il comandante Giovanni e con lui duecentottantamila uomini. (Cronache 2 17, 15)

  • Nell'anno settimo Ioiadà, sentendosi sicuro, prese i capi di centurie, cioè Azaria, figlio di Ierocam, Ismaele figlio di Giovanni, Azaria figlio di Obed, Maaseia figlio di Adaia, ed Elisafàt figlio di Zicrì, e concluse un'alleanza con loro. (Cronache 2 23, 1)

  • Alcuni capi tra gli efraimiti, cioè Azaria figlio di Giovanni, Berechia figlio di Mesillemòt, Ezechia figlio di Sallùm, e Amasa figlio di Caldài si alzarono contro quanti tornavano dalla guerra, (Cronache 2 28, 12)

  • dei figli di Azgad: Giovanni figlio di Akkatan e con lui centodieci maschi; (Esdra 8, 12)


“Apóie-se, como faz Nossa Senhora, à cruz de Jesus e nunca lhe faltará conforto”. São Padre Pio de Pietrelcina