Löydetty 1760 Tulokset: popolo

  • Il faraone aggiunse: «Ecco, ora sono numerosi più del popolo del paese, voi li vorreste far cessare dai lavori forzati!». (Esodo 5, 5)

  • In quel giorno il faraone diede questi ordini ai sorveglianti del popolo e ai suoi scribi: « (Esodo 5, 6)

  • Non darete più la paglia al popolo per fabbricare i mattoni come facevate prima. Si procureranno da sé la paglia. (Esodo 5, 7)

  • I sorveglianti del popolo e gli scribi uscirono e parlarono al popolo: «Ha ordinato il faraone: Io non vi dò più paglia. (Esodo 5, 10)

  • Il popolo si disperse in tutto il paese d'Egitto a raccattare stoppie da usare come paglia. (Esodo 5, 12)

  • Paglia non vien data ai tuoi servi, ma i mattoni - ci si dice - fateli! Ed ecco i tuoi servi sono bastonati e la colpa è del tuo popolo!». (Esodo 5, 16)

  • Allora Mosè si rivolse al Signore e disse: «Mio Signore, perché hai maltrattato questo popolo? Perché dunque mi hai inviato? (Esodo 5, 22)

  • Da quando sono venuto dal faraone per parlargli in tuo nome, egli ha fatto del male a questo popolo e tu non hai per nulla liberato il tuo popolo!». (Esodo 5, 23)

  • Io vi prenderò come mio popolo e diventerò il vostro Dio. Voi saprete che io sono il Signore, il vostro Dio, che vi sottrarrà ai gravami degli Egiziani. (Esodo 6, 7)

  • Il faraone non vi ascolterà e io porrò la mano contro l'Egitto e farò così uscire dal paese d'Egitto le mie schiere, il mio popolo degli Israeliti, con l'intervento di grandi castighi. (Esodo 7, 4)

  • Poi il Signore disse a Mosè: «Il cuore del faraone è irremovibile: si è rifiutato di lasciar partire il popolo. (Esodo 7, 14)

  • Gli riferirai: Il Signore, il Dio degli Ebrei, mi ha inviato a dirti: Lascia partire il mio popolo, perché possa servirmi nel deserto; ma tu finora non hai obbedito. (Esodo 7, 16)


“Somente por meio de Jesus podemos esperar a salvação.” São Padre Pio de Pietrelcina