Encontrados 114 resultados para: tenebre

  • prima che me ne vada, senza ritornare, verso la terra delle tenebre e dell'ombra di morte, (Giobbe 10, 21)

  • terra di caligine e di disordine, dove la luce è come le tenebre. (Giobbe 10, 22)

  • Strappa dalle tenebre i segreti e porta alla luce le cose oscure. (Giobbe 12, 22)

  • vanno a tastoni per le tenebre, senza luce, e barcollano come ubriachi. (Giobbe 12, 25)

  • Non crede di potersi sottrarre alle tenebre, egli si sente destinato alla spada. (Giobbe 15, 22)

  • Alle tenebre non sfuggirà, la vampa seccherà i suoi germogli e dal vento sarà involato il suo frutto. (Giobbe 15, 30)

  • Cambiano la notte in giorno, la luce - dicono - è più vicina delle tenebre. (Giobbe 17, 12)

  • Se posso sperare qualche cosa, la tomba è la mia casa, nelle tenebre distendo il mio giaciglio. (Giobbe 17, 13)

  • Mi ha sbarrato la strada perché non passi e sul mio sentiero ha disteso le tenebre. (Giobbe 19, 8)

  • tutte le tenebre gli sono riservate. Lo divorerà un fuoco non acceso da un uomo, esso consumerà quanto è rimasto nella sua tenda. (Giobbe 20, 26)

  • Nelle tenebre forzano le case, di giorno se ne stanno nascosti: non vogliono saperne della luce; (Giobbe 24, 16)

  • Ha tracciato un cerchio sulle acque, sino al confine tra la luce e le tenebre. (Giobbe 26, 10)


“Você deve ter sempre prudência e amor. A prudência tem olhos; o amor tem pernas. O amor, como tem pernas, gostaria de correr a Deus. Mas seu impulso de deslanchar na direção dEle é cego e, algumas vezes, pode tropeçar se não for guiado pela prudência, que tem olhos.” São Padre Pio de Pietrelcina