Encontrados 71 resultados para: scese

  • Ma il Signore scese a vedere la città e la torre che gli uomini stavano costruendo. (Genesi 11, 5)

  • Venne una carestia nel paese e Abram scese in Egitto per soggiornarvi, perché la carestia gravava sul paese. (Genesi 12, 10)

  • La giovinetta era molto bella d'aspetto, era vergine, nessun uomo le si era unito. Essa scese alla sorgente, riempì l'anfora e risalì. (Genesi 24, 16)

  • Io non avevo ancora finito di pensare, quand'ecco Rebecca uscire con l'anfora sulla spalla; scese alla fonte, attinse; io allora le dissi: Fammi bere. (Genesi 24, 45)

  • Alzò gli occhi anche Rebecca, vide Isacco e scese subito dal cammello. (Genesi 24, 64)

  • Ora la figlia del faraone scese al Nilo per fare il bagno, mentre le sue ancelle passeggiavano lungo la sponda del Nilo. Essa vide il cestello fra i giunchi e mandò la sua schiava a prenderlo. (Esodo 2, 5)

  • Mosè scese dal monte verso il popolo; egli fece purificare il popolo ed essi lavarono le loro vesti. (Esodo 19, 14)

  • Il Signore scese dunque sul monte Sinai, sulla vetta del monte, e il Signore chiamò Mosè sulla vetta del monte. Mosè salì. (Esodo 19, 20)

  • Mosè scese verso il popolo e parlò. (Esodo 19, 25)

  • Mosè ritornò e scese dalla montagna con in mano le due tavole della Testimonianza, tavole scritte sui due lati, da una parte e dall'altra. (Esodo 32, 15)

  • Allora il Signore scese nella nube, si fermò là presso di lui e proclamò il nome del Signore. (Esodo 34, 5)

  • Quando Mosè scese dal monte Sinai - le due tavole della Testimonianza si trovavano nelle mani di Mosè mentre egli scendeva dal monte - non sapeva che la pelle del suo viso era diventata raggiante, poiché aveva conversato con lui. (Esodo 34, 29)

“Os talentos de que fala o Evangelho são os cinco sentidos, a inteligência e a vontade. Quem tem mais talentos, tem maior dever de usá-los para o bem dos outros.” São Padre Pio de Pietrelcina