1. Circa il tempo e l'ora, o fratelli, non avete bisogno che ve ne scriviamo.

2. Voi stessi infatti sapete perfettamente che il giorno del Signore arriva come un ladro di notte.

3. Quando diranno: Pace e sicurezza, allora improvvisamente precipiterà su di essi la rovina, come i dolori del parto sulla donna incinta; e non sfuggiranno.

4. Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre, così che quel giorno vi sorprenda come un ladro;

5. infatti voi siete tutti figli della luce e figli del giorno: non siamo né della notte né delle tenebre.

6. Pertanto non dormiamo come gli altri, ma vegliamo e siamo temperanti.

7. Quelli che dormono, dormono di notte e quelli che si inebriano, si inebriano di notte.

8. Noi, invece, che siamo del giorno, siamo sobri, rivestiti con la corazza della fede e della carità, avendo per elmo la speranza della salvezza.

9. Dio non ci ha destinati all'ira, ma all'acquisto della salute per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo,

10. il quale è morto per noi, affinché, sia che vegliamo sia che ci addormentiamo, con lui viviamo.

11. Perciò consolatevi gli uni gli altri, edificandovi scambievolmente, come già fate.

12. Vi preghiamo, fratelli, di apprezzare quelli che faticano in mezzo a voi e vi presiedono nel Signore e vi ammoniscono:

13. stimateli sommamente nella carità, a causa della loro opera. Vivete in pace tra voi stessi.

14. Vi esortiamo, fratelli, correggete gli indisciplinati, incoraggiate i pusillanimi, sostenete i deboli, usate pazienza con tutti.

15. Guardate che nessuno renda a un altro male per male, piuttosto studiate sempre di fare il bene gli uni agli altri e a tutti.

16. Siate sempre lieti.

17. Pregate senza interruzione.

18. Rendete grazie in ogni cosa: questa è la volontà di Dio a vostro riguardo, in Gesù Cristo.

19. Non spegnete lo Spirito.

20. Non disprezzate le profezie.

21. Esaminate ogni cosa: ritenete ciò che è buono.

22. Tenetevi lontano da ogni sorta di male.

23. Egli stesso, il Dio della pace, vi santifichi totalmente e tutto il vostro essere, spirito, anima e corpo, siano custoditi irreprensibili per la parusia del Signore nostro Gesù Cristo.

24. Fedele è colui che vi chiama; egli porterà tutto a compimento.

25. Fratelli, pregate anche per noi.

26. Salutate tutti i fratelli con un bacio santo.

27. Vi scongiuro nel Signore che questa lettera sia letta a tutti i fratelli.

28. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo sia con voi.



Livros sugeridos


“Para que se preocupar com o caminho pelo qual Jesus quer que você chegue à pátria celeste – pelo deserto ou pelo campo – quando tanto por um como por outro se chegará da mesma forma à beatitude eterna?” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.