1. L'uomo che, spesso rimproverato, persiste nell'errore, improvvisamente e irrimediabilmente sarà distrutto.

2. Quando governano i giusti, il popolo si allieta; quando dominano gli empi, il popolo sospira.

3. Un uomo che ama la sapienza allieta il padre; chi frequenta le prostitute dissipa la ricchezza.

4. Con la giustizia un re consolida il paese; chi aggrava le esazioni lo conduce alla rovina.

5. Un uomo che adula il suo prossimo tende un laccio sotto i suoi piedi.

6. Nel peccato di un uomo empio c'è un laccio; il giusto invece esulta e si rallegra.

7. Il giusto conosce il diritto dei poveri, ma l'empio non comprende la scienza.

8. Gli uomini senza scrupoli turbano la città, i saggi allontanano il furore.

9. Un uomo saggio ha un processo con lo stolto? Si agiti o rida, non ci sarà mai pace.

10. Gli omicidi odiano chi è retto; i retti invece cercano la sua vita.

11. Tutto il suo bollore fa esplodere lo stolto; il saggio invece lo reprime e lo trattiene.

12. Un capo si interessa a un resoconto falso? Tutti i suoi subalterni diventano cattivi.

13. Il povero e l'oppressore vanno insieme: dà luce agli occhi di ambedue il Signore.

14. Un re che giudica con equità i poveri: il suo trono per sempre si consolida.

15. Verga e correzione dànno la sapienza; l'uomo lasciato a se stesso disonora sua madre.

16. Quando dominano gli empi la colpa si moltiplica; ma i giusti assisteranno alla loro rovina.

17. Correggi tuo figlio e ti darà conforto; procurerà delizie alla tua anima.

18. Quando non c'è visione il popolo si sfrena; ma chi osserva la legge è felice.

19. Con i discorsi non si corregge un servo; egli comprende, ma non obbedisce.

20. Tu vedi un uomo svelto con le chiacchiere? C'è più speranza in uno stolto che in costui!

21. Chi tratta mollemente il suo servo dall'infanzia, alla fine costui diventerà insolente.

22. L'uomo collerico suscita le liti e l'uomo passionale moltiplica i peccati.

23. L'orgoglio dell'uomo gli procura umiliazione e l'umile di spirito avrà l'onore.

24. Fa le parti con il ladro e odia la sua anima chi sente la maledizione e non denunzia nulla.

25. La paura dell'uomo ti crea un laccio; chi confida nel Signore è al sicuro.

26. Molti cercano i favori del capo, ma viene dal Signore la sorte di ciascuno.

27. Obbrobrio per i giusti è l'uomo empio; obbrobrio per l'empio è chi agisce rettamente.



Livros sugeridos


“Temos muita facilidade para pedir, mas não para agradecer”. São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.