Znaleziono 357 Wyniki dla: servi

  • Il Signore disse a Mosè: "Va' dal faraone, perché sono io che ho appesantito il suo cuore e il cuore dei suoi servi, perché io possa compiere questi miei segni in mezzo a lui, (Esodo 10, 1)

  • riempiranno le tue case, le case dei tuoi servi e le case di tutto l'Egitto: ciò che non videro i tuoi padri e i padri dei tuoi padri dal giorno in cui furono su questo suolo fino a questo giorno"". Poi si voltò, e uscì dal faraone. (Esodo 10, 6)

  • I servi del faraone gli dissero: "Fino a quando costui sarà per noi una trappola? Manda via questa gente: che servano il Signore, loro Dio; non sai ancora che l'Egitto è perduto?". (Esodo 10, 7)

  • Il Signore concesse grazia al popolo agli occhi degli Egiziani: anche Mosè era un uomo molto grande in terra d'Egitto, agli occhi dei servi del faraone e del popolo. (Esodo 11, 3)

  • E allora tutti quei tuoi servi scenderanno da me, mi adoreranno dicendo: "Esci, tu e tutto il popolo che ti segue". Allora uscirò". E uscì dal faraone, infiammato di collera. (Esodo 11, 8)

  • Il faraone si alzò di notte, lui, tutti i suoi servi e tutto l'Egitto, e ci fu un grande grido nell'Egitto, perché non c'era casa dove non ci fosse un morto. (Esodo 12, 30)

  • Fu annunciato al re d'Egitto che il popolo era fuggito, e il cuore del faraone e dei suoi servi si rivoltò verso il popolo e dissero: "Perché abbiamo fatto questo: mandar via Israele dal nostro servizio?". (Esodo 14, 5)

  • Ricordati dei tuoi servi Abramo, Isacco e Israele, ai quali hai giurato per te stesso e ai quali hai detto: "Moltiplicherò il vostro seme come le stelle del cielo e darò tutta questa terra, di cui ti ho parlato, ai tuoi discendenti che la erediteranno per sempre"". (Esodo 32, 13)

  • Perché sono miei servi, che ho fatto uscire dalla terra d'Egitto; non possono essere venduti come schiavi. (Levitico 25, 42)

  • A me infatti appartengono i figli d'Israele come servi; essi sono i miei servi che ho fatto uscire dalla terra d'Egitto. Io sono il Signore Dio loro. (Levitico 25, 55)

  • Balaam rispose e disse ai servi di Balak: "Se Balak mi desse la sua casa piena di argento e oro, non potrei trasgredire l'ordine del Signore, mio Dio, per fare cosa piccola o grande. (Numeri 22, 18)

  • Ma lo sdegno di Dio s'infiammò perché se n'era andato e l'angelo del Signore si pose sul cammino per ostacolarlo. Egli cavalcava la sua asina e con lui c'erano due servi. (Numeri 22, 22)


“Não sejamos mesquinhos com Deus que tanto nos enriquece.” São Padre Pio de Pietrelcina