Fondare 243 Risultati per: faraone

  • Ioiakìm consegnò l'argento e l'oro al faraone, ma dovette imporre tasse al paese per consegnare la somma richiesta. Riscosse infatti da ognuno del popolo della terra, secondo il suo estimo, l'argento e l'oro che doveva consegnare al faraone Necao. (Re 2 23, 35)

  • Sua moglie, la Giudea, partorì Ieter padre di Ghedor, Cheber padre di Soco e Iekutiel padre di Zanoach. Questi invece sono i figli di Bitia, figlia del faraone, che Mered aveva presa in moglie. (Cronache 1 4, 18)

  • Salomone trasferì la figlia del faraone dalla Città di Davide alla casa che aveva costruito per lei, perché pensava: "Non deve abitare una mia donna nella casa di Davide, re d'Israele, poiché è sacro ogni luogo in cui è venuta a posarsi l'arca del Signore". (Cronache 2 8, 11)

  • Hai operato segni e prodigi contro il faraone, contro tutti i suoi servitori e contro l'intero popolo della sua terra, perché sapevi che essi avevano agito arrogantemente contro i nostri padri. E ti sei fatto una tale fama che dura ancora oggi. (Neemia 9, 10)

  • Mandò segni e portenti in mezzo a te, Egitto, contro il faraone e tutti i suoi servi. (Salmi 135, 9)

  • Travolse il faraone e il suo esercito nel Mar Rosso, poiché per sempre è la sua misericordia. (Salmi 136, 15)

  • Ricordate come i nostri padri furono salvati nel Mar Rosso, quando il faraone li inseguiva con un esercito. (Maccabei 1 4, 9)

  • A una cavalla sotto i cocchi di faraone io ti paragono, o mia amica! (Cantico dei Cantici 1, 9)

  • Certamente stolti sono i prìncipi di Tanis, i più sapienti dei consiglieri del faraone formano un consiglio stupido. Come potete dire al faraone: "Io sono discepolo dei sapienti, discepolo di antichi regnanti"? (Isaia 19, 11)

  • Partono per discendere in Egitto senza consultare la mia bocca, per rifugiarsi sotto la protezione del faraone e per ripararsi all'ombra dell'Egitto. (Isaia 30, 2)

  • Ma la protezione del faraone sarà la vostra vergogna e il rifugiarsi all'ombra dell'Egitto sarà la vostra confusione. (Isaia 30, 3)

  • Ecco, tu confidi nell'Egitto, questa canna rotta che penetra nella mano e la fora se qualcuno vi si appoggia. Così è il faraone, re d'Egitto, per tutti quelli che si fidano di lui. (Isaia 36, 6)


“Você teme um homem,um pobre instrumento nas mãos de Deus, mas não teme a justiça divina?” São Padre Pio de Pietrelcina