Talált 35 Eredmények: guadagno

  • Invece prenderai tra tutto il popolo uomini di virtù che temono Dio, uomini veritieri che odiano il guadagno, e li porrai su di loro come capi di migliaia, capi di centinaia, capi di cinquantine e capi di decine. (Esodo 18, 21)

  • senza contare quello che proveniva dai traffici dei mercanti e dal guadagno dei commercianti, da tutti i re arabi e dai governanti del paese. (Re 1 10, 15)

  • La ragazza gli piacque e guadagnò il suo favore; egli si affrettò a darle i suoi cosmetici e quanto le spettava; le dette anche sette ancelle scelte dalla casa del re e la installò nel miglior appartamento nel gineceo. (Ester 2, 9)

  • Quando arrivò per Ester, figlia di Abicàil, zio di Mardocheo, che l'aveva presa con sé come figlia, il turno di andare dal re, ella non chiese nulla oltre quello che le indicò Egeo, eunuco del re, custode delle donne, ed Ester guadagnò il favore di tutti quelli che la vedevano. (Ester 2, 15)

  • Restituisce il frutto della fatica, senza averne goduto, e di ciò che guadagnò commerciando, non si rallegra. (Giobbe 20, 18)

  • A te, Signore, gridavo, dal mio Signore imploravo pietà: "Che guadagno hai tu nel mio sangue, se nella fossa io discendo? (Salmi 30, 9)

  • Piega il mio cuore verso i tuoi voleri e non verso la sete di guadagno. (Salmi 119, 36)

  • Gli uomini di Simone, però, attratti dal guadagno, si lasciarono corrompere col danaro da alcuni di quelli che erano nelle torri e, ricevute settantamila dramme, ne lasciarono fuggire alcuni. (Maccabei 2 10, 20)

  • Il suo guadagno è migliore del guadagno d'argento e migliore dell'oro è il suo frutto. (Proverbi 3, 14)

  • Il salario del giusto procura la vita, ma il guadagno dell'empio è la rovina. (Proverbi 10, 16)

  • In ogni fatica c'è guadagno, solo la parola delle labbra porta all'indigenza. (Proverbi 14, 23)

  • Tutto quanto i miei occhi chiedevano, non l'ho negato loro, non ho rifiutato al mio cuore nessun piacere. Il fatto che il mio cuore fosse contento di ogni mia fatica questo era il solo guadagno che mi veniva d'ogni mia fatica. (Qoelet (Ecclesiaste) 2, 10)


“Seja modesto no olhar.” São Padre Pio de Pietrelcina