Talált 2318 Eredmények: d'Israele

  • Il faraone non vi ascolterà, e porterò la mia mano contro l'Egitto e farò uscire le mie schiere, il mio popolo, i figli d'Israele, dalla terra d'Egitto con grandi castighi. (Esodo 7, 4)

  • L'Egitto saprà allora che io sono il Signore, quando stenderò la mia mano sull'Egitto e farò uscire i figli d'Israele di mezzo a loro". (Esodo 7, 5)

  • Il Signore farà una distinzione tra il bestiame che possiede Israele e il bestiame degli Egiziani: niente morirà di quanto appartiene ai figli d'Israele"". (Esodo 9, 4)

  • E il Signore fece questo il giorno seguente: tutto il bestiame posseduto dagli Egiziani morì, mentre delle bestie dei figli d'Israele non ne morì una. (Esodo 9, 6)

  • Il faraone mandò a vedere: ed ecco, del bestiame d'Israele non era morto neppure un capo. Ma il cuore del faraone si indurì e non mandò via il popolo. (Esodo 9, 7)

  • Solo nella terra di Gosen, dove c'erano i figli d'Israele, non ci fu grandine. (Esodo 9, 26)

  • Il cuore del faraone si indurì e non mandò via i figli d'Israele, come il Signore aveva detto per mezzo di Mosè. (Esodo 9, 35)

  • Ma il Signore indurì il cuore del faraone, e non mandò via i figli d'Israele. (Esodo 10, 20)

  • Nessuno vide il proprio fratello e nessuno si alzò in piedi per tre giorni, ma tutti i figli d'Israele avevano luce dove risiedevano. (Esodo 10, 23)

  • Ma contro i figli d'Israele neppure un cane aguzzerà la sua lingua, dall'uomo alla bestia, perché sappiate che il Signore fa distinzione tra Egitto e Israele. (Esodo 11, 7)

  • Mosè ed Aronne fecero tutti quei prodigi davanti al faraone, ma il Signore indurì il cuore del faraone, che non mandò via i figli d'Israele dal suo paese. (Esodo 11, 10)

  • Parlate a tutta la comunità d'Israele dicendo: "Il dieci di questo mese ognuno prenda per sé un agnello per famiglia, un agnello per casa. (Esodo 12, 3)


“E’ na dor que o amor se torna mais forte.” São Padre Pio de Pietrelcina