Found 205 Results for: vino

  • si asterrà dal vino e dalle bevande inebrianti; non berrà aceto fatto di vino né aceto fatto di bevanda inebriante; non berrà liquori tratti dall'uva e non mangerà uva, né fresca né secca. (Numeri 6, 3)

  • Il sacerdote le agiterà, come offerta da farsi secondo il rito dell'agitazione, davanti al Signore; è cosa santa che appartiene al sacerdote, insieme con il petto dell'offerta da agitare ritualmente e con la spalla dell'offerta da elevare ritualmente. Dopo, il nazireo potrà bere il vino. (Numeri 6, 20)

  • Farai una libazione di un quarto di hin di vino oltre l'olocausto o sacrificio per ogni agnello. (Numeri 15, 5)

  • e farai una libazione di un terzo di hin di vino come offerta di odore soave in onore del Signore. (Numeri 15, 7)

  • e farai una libazione di un mezzo hin di vino; è un sacrificio consumato dal fuoco, soave profumo per il Signore. (Numeri 15, 10)

  • Le libazioni saranno di un mezzo hin di vino per giovenco, di un terzo di hin per l'ariete e di un quarto di hin per agnello. Tale è l'olocausto del mese, per tutti i mesi dell'anno. (Numeri 28, 14)

  • io darò al vostro paese la pioggia al suo tempo: la pioggia d'autunno e la pioggia di primavera, perché tu possa raccogliere il tuo frumento, il tuo vino e il tuo olio; (Deuteronomio 11, 14)

  • e lo impiegherai per comprarti quanto tu desideri: bestiame grosso o minuto, vino, bevande inebrianti o qualunque cosa di tuo gusto e mangerai davanti al Signore tuo Dio e gioirai tu e la tua famiglia. (Deuteronomio 14, 26)

  • Pianterai vigne e le coltiverai, ma non berrai vino né coglierai uva, perché il verme le roderà. (Deuteronomio 28, 39)

  • Non avete mangiato pane, non avete bevuto vino, né bevanda inebriante, perché sapevate che io sono il Signore vostro Dio. (Deuteronomio 29, 5)

  • Tossico di serpenti è il loro vino, micidiale veleno di vipere. (Deuteronomio 32, 33)

  • quelli che mangiavano il grasso dei loro sacrifici, che bevevano il vino delle loro libazioni? Sorgano ora e vi soccorrano, siano il riparo per voi! (Deuteronomio 32, 38)


“Quando fizer o bem, esqueça. Se fizer o mal, pense no que fez e se arrependa.” São Padre Pio de Pietrelcina