Found 980 Results for: hai

  • Ho però da rimproverarti che hai abbandonato il tuo amore di prima. (Apocalisse 2, 4)




  • Tuttavia hai questo di buono, che detesti le opere dei Nicolaìti, che anch'io detesto. (Apocalisse 2, 6)

  • So che abiti dove satana ha il suo trono; tuttavia tu tieni saldo il mio nome e non hai rinnegato la mia fede neppure al tempo in cui Antìpa, il mio fedele testimone, fu messo a morte nella vostra città, dimora di satana. (Apocalisse 2, 13)

  • Ma ho da rimproverarti alcune cose: hai presso di te seguaci della dottrina di Balaàm, il quale insegnava a Balak a provocare la caduta dei figli d'Israele, spingendoli a mangiare carni immolate agli idoli e ad abbandonarsi alla fornicazione. (Apocalisse 2, 14)

  • Così pure hai di quelli che seguono la dottrina dei Nicolaìti. (Apocalisse 2, 15)

  • Ricorda dunque come hai accolto la parola, osservala e ravvediti, perché se non sarai vigilante, verrò come un ladro senza che tu sappia in quale ora io verrò da te. (Apocalisse 3, 3)

  • Conosco le tue opere. Ho aperto davanti a te una porta che nessuno può chiudere. Per quanto tu abbia poca forza, pure hai osservato la mia parola e non hai rinnegato il mio nome. (Apocalisse 3, 8)




  • Poiché hai osservato con costanza la mia parola, anch'io ti preserverò nell'ora della tentazione che sta per venire sul mondo intero, per mettere alla prova gli abitanti della terra. (Apocalisse 3, 10)

  • Verrò presto. Tieni saldo quello che hai, perché nessuno ti tolga la corona. (Apocalisse 3, 11)

  • «Tu sei degno, o Signore e Dio nostro, di ricevere la gloria, l'onore e la potenza, perché tu hai creato tutte le cose, e per la tua volontà furono create e sussistono». (Apocalisse 4, 11)

  • Cantavano un canto nuovo: e di aprirne i sigilli, perché sei stato immolato e hai riscattato per Dio con il tuo sangue uomini di ogni tribù, lingua, popolo e nazione (Apocalisse 5, 9)

  • e li hai costituiti per il nostro Dio un regno di sacerdoti e regneranno sopra la terra». (Apocalisse 5, 10)




“Que Jesus o aperte sempre mais ao Seu divino coração. Que Ele o alivie no sofrimento e lhe dê o abraço final no Paraíso.” São Padre Pio de Pietrelcina