Encontrados 216 resultados para: acque

  • Scorre l'acqua dai suoi pozzi sorgivi, il suo seme è in acque abbondanti: si eleva più di Agag il suo re, s'innalza il suo regno. (Numeri 24, 7)

  • Non ti farai nessuna figura scolpita di qualsiasi genere: di ciò ch'è in alto nei cieli, di ciò ch'è in basso sulla terra e di ciò che è nelle acque sotto la terra. (Deuteronomio 5, 8)

  • ciò che ha fatto all'esercito d'Egitto, ai suoi cavalli e ai suoi carri, facendo rifluire su di essi le acque del Mar Rosso mentre vi stavano inseguendo, e li ha annientati fino ad oggi; (Deuteronomio 11, 4)

  • Perché avete prevaricato contro di me in mezzo ai figli d'Israele, presso le acque di Meriba di Kades nel deserto di Zin, e non avete riconosciuto la mia santità fra i figli d'Israele. (Deuteronomio 32, 51)

  • Per Levi disse: "Da' a Levi i tuoi tummim e i tuoi urim all'uomo santo che hai tentato a Massa, con cui hai disputato presso le acque di Meriba. (Deuteronomio 33, 8)

  • Abbiamo saputo infatti che il Signore ha asciugato le acque del Mar Rosso davanti a voi quando usciste dall'Egitto e che cosa avete fatto ai due re amorrei al di là del Giordano, Sicon e Og, votandoli alla morte. (Giosuè 2, 10)

  • Da' dunque quest'ordine ai sacerdoti che portano l'arca dell'alleanza: "Allorché sarete giunti ai limiti delle acque del Giordano, fermatevi lì presso il Giordano"". (Giosuè 3, 8)

  • Appena le piante dei piedi dei sacerdoti che portano l'arca di Dio, Signore di tutta la terra, si poseranno sulle acque del Giordano, si bloccheranno le sue acque: quelle che scendono dall'alto si staccheranno da quelle che scendono in basso e s'arresteranno come una sola massa". (Giosuè 3, 13)

  • E quando quelli che portavano l'arca giunsero al Giordano e i piedi dei sacerdoti che portavano l'arca si bagnavano ai bordi delle acque -- il Giordano è in piena fin sopra le sue sponde per tutto il tempo delle messi -- (Giosuè 3, 15)

  • le acque del Giordano che scendono dall'alto si fermarono, ergendosi come una sola massa, a grande distanza, presso Adama, la città che è vicina a Zartan; e le acque che vanno verso il mare dell'Araba, il Mar Morto, si staccarono completamente; così il popolo attraversò di fronte a Gerico. (Giosuè 3, 16)

  • voi risponderete che si divisero le acque del Giordano davanti all'arca dell'alleanza del Signore; mentre essa attraversava il Giordano, le acque del Giordano si divisero. E quelle pietre saranno per i figli d'Israele un ricordo per sempre". (Giosuè 4, 7)

  • Quando i sacerdoti che portavano l'arca dell'alleanza del Signore risalirono su da mezzo il Giordano, appena la pianta dei loro piedi toccò la terra asciutta le acque del Giordano ritornarono nel loro letto e ripresero a scorrere come prima fino a tutta l'ampiezza delle sponde. (Giosuè 4, 18)


“É preciso amar, amar e nada mais”. São Padre Pio de Pietrelcina