Encontrados 23 resultados para: Tolomeo

  • Nell'anno quarto del regno di Tolomeo e Cleopatra, Dositeo, che si dice essere sacerdote e levita, e Tolomeo suo figlio, portarono la lettera pubblicata riguardo alla festa di Purim; essi affermavano essere quella la vera ed essere stata interpretata da Lisimaco, figlio di Tolomeo, residente a Gerusalemme. (Ester 10, 3)

  • e affrontò in battaglia Tolomeo, re d'Egitto. Davanti a lui Tolomeo ripiegò e poi fuggì, e molti caddero feriti. (Maccabei 1 1, 18)

  • Lisia scelse Tolomeo, figlio di Dorìmene, Nicànore e Gorgia, uomini potenti tra gli amici del re, (Maccabei 1 3, 38)

  • Alessandro mandò ambasciatori a Tolomeo, re d'Egitto, per dirgli: (Maccabei 1 10, 51)

  • Il re Tolomeo rispose dicendo: "Fausto il giorno in cui sei tornato nella terra dei tuoi padri e ti sei assiso sul loro trono regale! (Maccabei 1 10, 55)

  • Tolomeo uscì dall'Egitto con Cleopatra sua figlia e venne a Tolemaide nell'anno 162. (Maccabei 1 10, 57)

  • Tolomeo, però, una volta entrato nelle città, lasciava in ognuna le sue truppe per custodirle. (Maccabei 1 11, 3)

  • Il re Tolomeo divenne così padrone delle città del litorale fino a Seleucia marittima, mentre meditava cattivi progetti ai danni di Alessandro. (Maccabei 1 11, 8)

  • Tolomeo poi entrò in Antiochia e vi cinse il diadema dell'Asia: pose sulla sua testa due diademi, quello dell'Egitto e quello dell'Asia. (Maccabei 1 11, 13)

  • Quando Alessandro fu informato di ciò, marciò contro di lui in guerra; ma Tolomeo, uscito fuori, gli mosse contro con grande potenza e lo mise in fuga. (Maccabei 1 11, 15)

  • Alessandro fuggì in Arabia per trovarvi riparo; il re Tolomeo invece fu glorificato. (Maccabei 1 11, 16)

  • L'arabo Zabdiel mozzò la testa di Alessandro e l'inviò a Tolomeo. (Maccabei 1 11, 17)


“Que Maria sempre enfeite sua alma com as flores e o perfume de novas virtudes e coloque a mão materna sobre sua cabeça. Fique sempre e cada vez mais perto de nossa Mãe celeste, pois ela é o mar que deve ser atravessado para se atingir as praias do esplendor eterno no reino do amanhecer.” São Padre Pio de Pietrelcina