1. Questa è la discendenza dei figli di Noè: Sem, Cam e Iafet, ai quali nacquero figli dopo il diluvio.

2. I figli di Iafet: Gomer, Magog, Madai, Iavan, Tubal, Mesech e Tiras.

3. I figli di Gomer: Askenaz, Rifat e Togarma.

4. I figli di Iavan: Elisa, Tarsis, quelli di Cipro e quelli di Rodi.

5. Da costoro derivarono le nazioni disperse per le isole nei loro territori, ciascuno secondo la propria lingua e secondo le loro famiglie, nelle loro nazioni.

6. I figli di Cam: Etiopia, Egitto, Put e Canaan.

7. I figli di Etiopia: Seba, Avìla, Sabta, Raama e Sàbteca.

8. Ora Etiopia generò Nimrod: costui cominciò a essere potente sulla terra.

9. Egli era valente nella caccia davanti al Signore, perciò si dice: «Come Nimrod, valente cacciatore davanti al Signore».

10. L'inizio del suo regno fu Babele, Uruch, Accad e Calne, nel paese di Sennaar.

11. Da quella terra si portò ad Assur e costruì Ninive, Recobot-Ir e Càlach

12. e Resen tra Ninive e Càlach; quella è la grande città.

13. Egitto generò quelli di Lud, Anam, Laab, Naftuch,

14. Patros, Casluch e Caftor, da dove uscirono i Filistei.

15. Canaan generò Sidone, suo primogenito, e Chet

16. e il Gebuseo, l'Amorreo, il Gergeseo,

17. l'Eveo, l'Archita e il Sineo,

18. l'Arvadita, il Semarita e l'Amatita. In seguito si dispersero le famiglie dei Cananei.

19. Il confine dei Cananei andava da Sidone in direzione di Gerar fino a Gaza, poi in direzione di Sòdoma, Gomorra, Adma e Zeboim, fino a Lesa.

20. Questi furono i figli di Cam secondo le loro famiglie e le loro lingue, nei loro territori e nei loro popoli.

21. Anche a Sem, padre di tutti i figli di Eber, fratello maggiore di Jafet, nacque una discendenza.

22. I figli di Sem: Elam, Assur, Arpacsad, Lud e Aram.

23. I figli di Aram: Uz, Cul, Gheter e Mas.

24. Arpacsad generò Selach e Selach generò Eber.

25. A Eber nacquero due figli: uno si chiamò Peleg, perché ai suoi tempi fu divisa la terra, e il fratello si chiamò Joktan.

26. Joktan generò Almodad, Selef, Ascarmavet, Jerach,

27. Adòcam, Uzal, Dikla,

28. Obal, Abimaèl, Saba,

29. Ofir, Avìla e Ibab. Tutti questi furono i figli di Joktan;

30. la loro sede era sulle montagne dell'oriente, da Mesa in direzione di Sefar.

31. Questi furono i figli di Sem secondo le loro famiglie e le loro lingue, territori, secondo i loro popoli.

32. Queste furono le famiglie dei figli di Noè secondo le loro generazioni, nei loro popoli. Da costoro si dispersero le nazioni sulla terra dopo il diluvio.



Livros sugeridos


“E’ na dor que o amor se torna mais forte.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.