1. Adamo, Set, Enos,

2. Kenan, Maalaleèl, Iared,

3. Enoch, Matusalemme, Lamech,

4. Noè, Sem, Cam e Iafet.

5. Figli di Iafet: Gomer, Magòg, Media, Grecia, Tubal, Mesech e Tiras.

6. Figli di Gomer: Ascanàz, Rifat e Togarmà.

7. Figli di Grecia: Elisà, Tarsìs, quelli di Cipro e quelli di Rodi.

8. Figli di Cam: Etiopia, Egitto, Put e Canaan.

9. Figli di Etiopia: Seba, Avila, Sabta, Raemà e Sabtecà. Figli di Raemà: Saba e Dedan.

10. Etiopia generò Nimròd, che fu il primo eroe sulla terra.

11. Egitto generò i Ludi, gli Anamiti, i Leabiti, i Naftuchiti,

12. i Patrositi, i Casluchiti e i Caftoriti, dai quali derivarono i Filistei.

13. Canaan generò Sidòne suo primogenito, Chet,

14. il Gebuseo, l'Amorreo, il Gergeseo,

15. l'Eveo, l'Archita, il Sineo,

16. l'Arvadeo, lo Zemareo e l'Amateo.

17. Figli di Sem: Elam, Assur, Arpacsàd, Lud e Aram. Figli di Aram: Uz, Cul, Gheter e Mesech.

18. Arpacsàd generò Selàch; Selàch generò Eber.

19. A Eber nacquero due figli, uno si chiamava Peleg, perché ai suoi tempi si divise la terra, e suo fratello si chiamava Ioktàn.

20. Ioktàn generò Almodàd, Salef, Cazarmàvet, Ièrach,

21. Adoràm, Uzàl, Diklà,

22. Ebàl, Abimaèl, Saba,

23. Ofir, Avila e Iobàb; tutti costoro erano figli di Ioktàn.

24. Sem, Arpacsàd, Selàch,

25. Eber, Peleg, Reu,

26. Serug, Nacor, Terach,

27. Abram, cioè Abramo.

28. Figli di Abramo: Isacco e Ismaele.

29. Ecco la loro discendenza:

30. Mismà, Duma, Massa, Cadàd, Tema,

31. Ietur, Nafis e Kedma; questi furono discendenti di Ismaele.

32. Figli di Keturà, concubina di Abramo: essa partorì Zimràn, Ioksàn, Medan, Madian, Isbak e Suach. Figli di Ioksàn: Saba e Dedan.

33. Figli di Madian: Efa, Efer, Enoch, Abibà ed Eldaà; tutti questi furono discendenti di Keturà.

34. Abramo generò Isacco. Figli di Isacco: Esaù e Israele.

35. Figli di Esaù: Elifàz, Reuèl, Ieus, Ialam e Core.

36. Figli di Elifàz: Teman, Omar, Zefi, Gatam, Kenaz, Timna e Amalek.

37. Figli di Reuèl: Nacat, Zerach, Sammà e Mizza.

38. Figli di Seir: Lotàn, Sobàl, Zibeòn, Ana, Dison, Eser e Disan.

39. Figli di Lotàn: Corì e Omàm. Sorella di Lotàn: Timna.

40. Figli di Sobàl: Alvan, Manàcat, Ebal, Sefi e Onam. Figli di Zibeòn: Aia e Ana.

41. Figli di Ana: Dison. Figli di Dison: Camràn, Esban, Itràn e Cheràn.

42. Figli di Eser: Bilàn, Zaavàn, Iaakàn. Figli di Dison: Uz e Aran.

43. Ecco i re che regnarono nel paese di Edom, prima che gli Israeliti avessero un re: Bela, figlio di Beòr; la sua città si chiamava Dinàba.

44. Morto Bela, divenne re al suo posto Iobàb, figlio di Zerach di Bozra.

45. Morto Iobàb, divenne re al suo posto Cusàm della regione dei Temaniti.

46. Morto Cusàm, divenne re al suo posto Hadàd figlio di Bedàd, il quale sconfisse i Madianiti nei campi di Moab; la sua città si chiamava Avit.

47. Morto Hadàd, divenne re al suo posto Samlà di Masrekà.

48. Morto Samlà, divenne re al suo posto Saul di Recobòt, sul fiume.

49. Morto Saul, divenne re al suo posto Baal-Canàn, figlio di Acbòr.

50. Morto Baal-Canàn, divenne re al suo posto Hadàd; la sua città si chiamava Pai; sua moglie si chiamava Mechetabèl, figlia di Matred, figlia di Mezaàb.

51. Morto Hadàd, in Edom ci furono capi: il capo di Timna, il capo di Alva, il capo di Ietet,

52. il capo di Oolibamà, il capo di Ela, il capo di Pinon,

53. il capo di Kenaz, il capo di Teman, il capo di Mibzar,

54. il capo di Magdièl, il capo di Iram. Questi furono i capi di Edom.



Livros sugeridos


“O Senhor sempre orienta e chama; mas não se quer segui-lo e responder-lhe, pois só se vê os próprios interesses. Às vezes, pelo fato de se ouvir sempre a Sua voz, ninguém mais se apercebe dela; mas o Senhor ilumina e chama. São os homens que se colocam na posição de não conseguir mais escutar.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.