1. Così parlò Gesù e, levati gli occhi al cielo, disse: "Padre, l'ora è venuta. Glorifica il Figlio tuo affinché il Figlio glorifichi te.

2. Come gli hai dato potere su ogni carne, dia egli la vita eterna a tutti coloro che tu gli hai dato.

3. Questa è la vita eterna: che conoscano te, il solo vero Dio, e colui che tu hai mandato, Gesù Cristo.

4. Io ti ho glorificato sulla terra, avendo compiuta l'opera che tu mi hai dato da fare.

5. Ora glorificami tu, Padre, davanti a te, con la gloria che io avevo presso di te prima che il mondo fosse.

6. Ho manifestato il tuo nome agli uomini che mi hai dato dal mondo. Erano tuoi e li hai dati a me, e hanno osservato la tua parola.

7. Ora essi sanno che tutto quanto mi hai dato viene da te,

8. perché le parole che tu mi hai date io le ho date a loro ed essi le hanno accolte e sanno veramente che sono uscito da te e hanno creduto che tu mi hai mandato".

9. "Io prego per loro; non prego per il mondo, ma per coloro che tu mi hai dato, perché sono tuoi.

10. Tutto ciò che è mio è tuo e quello che è tuo è mio, e io sono stato glorificato in loro.

11. Io non sono più nel mondo, ma essi sono nel mondo, mentre io vengo a te. Padre santo, conservali nel tuo nome che mi hai dato, affinché siano uno come noi.

12. Quando ero con loro, io li ho conservati nel tuo nome che mi hai dato e li ho custoditi e nessuno di loro si è perduto, eccetto il figlio della perdizione, affinché si adempisse la Scrittura.

13. Ora vengo a te e queste cose dico mentre sono nel mondo, affinché abbiano in loro la mia gioia in pienezza.

14. Io ho dato loro la tua parola e il mondo li ha odiati, perché non sono del mondo come io non sono del mondo.

15. Non ti chiedo che li tolga dal mondo, ma che li preservi dal maligno.

16. Essi non sono del mondo, come io non sono del mondo.

17. Consacrali nella verità. La tua parola è verità.

18. Come tu mi hai mandato nel mondo, così anch'io li ho mandati nel mondo.

19. E per loro consacro me stesso, affinché siano anch'essi consacrati nella verità".

20. "Non prego solo per costoro, ma anche per coloro che crederanno in me mediante la loro parola:

21. che tutti siano uno come tu, Padre, in me ed io in te, affinché siano anch'essi in noi, così che il mondo creda che tu mi hai mandato.

22. Io ho dato loro la gloria che tu mi hai data, perché siano uno come noi siamo uno:

23. io in loro e tu in me, perché siano perfetti nell'unità, e il mondo riconosca che tu mi hai mandato e li hai amati come hai amato me.

24. Padre, voglio che anche quelli che tu mi hai dato siano con me, dove sono io, affinché contemplino la mia gloria, quella che tu mi hai dato, poiché mi hai amato prima della creazione del mondo.

25. Padre giusto, il mondo non ti ha conosciuto, io invece ti ho conosciuto e costoro hanno riconosciuto che tu mi hai mandato.

26. Io ho fatto loro conoscere il tuo nome e continuerò a farlo conoscere, affinché l'amore con cui tu mi hai amato sia in essi, ed io in loro".



Livros sugeridos


“Para consolar uma alma na sua dor, mostre-lhe todo o bem que ela ainda pode fazer.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.