1. Al maestro di coro. Dei figli di Core. Su "Le vergini". Canto.

2. Dio è per noi rifugio e presidio, grande aiuto s'è mostrato nell'angustia.

3. Per questo non temeremmo se si sconvolgesse la terra, se precipitassero i monti in seno al mare.

4. Fremono, spumeggiano le sue acque, sobbalzano i monti al suo impeto.

5. Il fiume con i suoi canali allieta la città di Dio, ha santificato l'Altissimo la sua dimora.

6. Dio sta in mezzo ad essa: non vacillerà; la soccorre l'Altissimo al sorgere del mattino.

7. Fremettero le genti, vacillarono i regni, emise il suo grido, si scosse la terra.

8. Il Signore delle Schiere è con noi, una rocca è per noi il Dio di Giacobbe.

9. Orsù, le gesta del Signore osservate, poiché egli sparge desolazione sulla terra;

10. fa cessare la guerra fino ai confini della terra: spezza l'arco, frantuma la lancia, dà alle fiamme i carri di guerra.

11. Cessate, e riconoscete che io, Dio, trionfo sui popoli, trionfo sulla terra.

12. Il Signore delle Schiere è con noi, una rocca è per noi il Dio di Giacobbe.



Livros sugeridos


“Não se desencoraje, pois, se na alma existe o contínuo esforço de melhorar, no final o Senhor a premia fazendo nela florir, de repente, todas as virtudes como num jardim florido.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.