1. Nel settimo mese, nel primo del mese, avrete una convocazione sacra: non farete nessun lavoro servile. Sarà per voi il giorno dell'acclamazione.

2. Offrirete al Signore un olocausto di odore che placa: un toro giovane, un montone, sette agnelli di un anno, integri,

3. con la loro offerta di fior di farina, intrisa in olio: tre decimi per toro, due decimi per montone,

4. un decimo per ognuno dei sette agnelli,

5. e un capro in sacrificio espiatorio per il rito espiatorio per voi;

6. oltre all'olocausto mensile e alla sua offerta, all'olocausto perenne, alla sua offerta e alle loro libazioni, secondo l'usanza: sacrificio col fuoco al Signore, in odore che placa.

7. Il dieci di questo settimo mese avrete una convocazione sacra: vi mortificherete e non farete nessun lavoro servile.

8. Presenterete al Signore, in olocausto di odore che placa, un toro giovane, un montone, sette agnelli di un anno, integri;

9. la loro offerta in fior di farina, intrisa in olio, sarà di tre decimi per toro, due decimi per montone,

10. un decimo per ognuno dei sette agnelli,

11. un capro in sacrificio di peccato, oltre al sacrificio espiatorio proprio del rito dell'espiazione, all'olocausto perenne, la sua offerta e le loro libazioni.

12. Il giorno quindici del settimo mese avrete un'assemblea sacra: non farete nessun lavoro servile e farete la festa al Signore per sette giorni.

13. Presenterete in olocausto al Signore un sacrificio col fuoco di odore che placa: tredici tori giovani, due montoni, quattordici agnelli di un anno, integri.

14. La loro offerta in fior di farina intrisa in olio, sarà di tre decimi per ciascuno dei tredici tori, due decimi per ciascun montone,

15. un decimo per ognuno dei quattordici agnelli,

16. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre al sacrificio perenne, alla sua offerta e alla sua libazione.

17. Il secondo giorno, dodici tori giovani, due montoni, quattordici agnelli di un anno, integri;

18. la loro offerta e le loro libazioni per tori, montoni e agnelli, secondo il numero e l'usanza;

19. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre all'olocausto perenne, la sua offerta e le loro libazioni.

20. Il terzo giorno, undici tori, due montoni, quattordici agnelli di un anno, integri;

21. la loro offerta e le loro libazioni per tori, montoni e agnelli, secondo il numero e l'uso;

22. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre all'olocausto perenne, la sua offerta e la sua libazione.

23. Il quarto giorno, dieci tori, due montoni, quattordici agnelli, integri;

24. la loro offerta, le loro libazioni per tori, montoni e agnelli, secondo il numero e l'uso;

25. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre all'olocausto perenne, la sua offerta e la sua libazione.

26. Nel quinto giorno, nove tori, due montoni, quattordici agnelli, integri;

27. la loro offerta e le loro libazioni per tori, montoni e agnelli, secondo il numero e l'uso;

28. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre all'olocausto perenne, la sua offerta e la sua libazione.

29. Nel sesto giorno, otto tori, due montoni, quattordici agnelli, integri;

30. la loro offerta e la loro libazione per tori, montoni e agnelli, secondo il numero e l'uso;

31. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre all'olocausto perenne, la sua offerta e la sua libazione.

32. Nel settimo giorno, sette tori, due montoni, quattordici agnelli, integri;

33. la loro offerta e la loro libazione per tori, montoni e agnelli, secondo il numero e l'uso;

34. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre all'olocausto perenne, la sua offerta e la sua libazione.

35. Nell'ottavo giorno avrete una riunione: non farete nessun lavoro servile.

36. Presenterete al Signore in olocausto un sacrificio di fuoco, di odore che placa: un toro, un montone, sette agnelli di un anno, integri;

37. la loro offerta e le loro libazioni per toro, montone e agnelli, secondo il numero e l'uso;

38. un capro per il sacrificio espiatorio, oltre all'olocausto perenne, la sua offerta e la sua libazione.

39. Questo farete al Signore nelle vostre ricorrenze, oltre ai vostri voti, offerte volontarie, olocausti, offerte, libazioni, sacrifici di pace".



Livros sugeridos


“Nunca vá se deitar sem antes examinar a sua consciência sobre o dia que passou. Enderece todos os seus pensamentos a Deus, consagre-lhe todo o seu ser e também todos os seus irmãos. Ofereça à glória de Deus o repouso que você vai iniciar e não esqueça do seu Anjo da Guarda que está sempre com você.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.