1. Il Signore disse a Mosè:

2. "Fatti due trombe d'argento: le farai massicce e serviranno per la convocazione della comunità e la partenza dagli accampamenti:

3. con quelle si suonerà e si radunerà presso di te tutta la comunità all'ingresso della tenda del convegno.

4. Al suono di una sola, converranno presso di te i capi, alla testa delle migliaia d'Israele.

5. Quando suonerete con clamore, gli accampati a est partiranno.

6. Suonerete con clamore una seconda volta e partiranno quelli accampati a sud: si suoneranno con clamore quando si dovranno muovere.

7. Quando radunerete l'assemblea suonerete, ma non con clamore.

8. Suoneranno le trombe i figli di Aronne, i sacerdoti: sarà per voi una prescrizione perenne per le vostre generazioni.

9. Se entrerete in guerra nella vostra terra contro un oppressore che vi attacca, farete clamore con le trombe, vi ricorderete del Signore, vostro Dio, e sarete salvati contro i vostri nemici.

10. Nel giorno della vostra gioia, nelle vostre feste, agli inizi dei vostri mesi suonerete le trombe per i vostri olocausti, per i vostri sacrifici di pace e per voi saranno un ricordo davanti al vostro Dio. Io sono il Signore, vostro Dio".

11. Nel secondo anno, nel secondo mese, il

12. I figli d'Israele partirono secondo l'ordine di marcia per il deserto del Sinai e la nuvola andò a fermarsi nel deserto di Paran.

13. Per la prima volta si mosse l'accampamento per ordine del Signore, dato da Mosè.

14. Per prima partì l'insegna del campo di Giuda, secondo le loro schiere: sopra le loro schiere era Nacason, figlio di Amminadab.

15. Sopra la schiera della tribù dei figli di Issacar era Natanael, figlio di Suar.

16. Sopra la schiera della tribù dei figli di Zabulon era Eliab, figlio di Chelon.

17. Poi la dimora fu smontata e partirono i figli di Gherson e i figli di Merari, che la portavano.

18. Partì quindi l'insegna del campo di Ruben, secondo le loro schiere: sopra la loro schiera era Elisur, figlio di Sedeur.

19. Sopra la schiera della tribù dei figli di Simeone era Selumiel, figlio di Surisaddai.

20. del mese, la nuvola si alzò dalla dimora della testimonianza.

20. Sopra la schiera della tribù dei figli di Gad era Eliasaf, figlio di Deuel.

21. Poi partirono i Keatiti, portando gli oggetti sacri; gli altri dovevano erigere la dimora prima che questi arrivassero.

22. Partì quindi l'insegna del campo dei figli di Efraim, secondo le loro schiere: sopra la sua schiera era Elisama, figlio di Ammiud.

23. Sopra la schiera della tribù dei figli di Manasse era Gamliel, figlio di Pedasur.

24. Sopra la schiera della tribù dei figli di Beniamino era Abidan, figlio di Ghideoni.

25. Partì infine l'insegna del campo dei figli di Dan, a conclusione di tutti i campi, secondo le loro schiere: sulla sua schiera era Achiezer, figlio di Ammisaddai.

26. Sopra la schiera della tribù dei figli di Aser era Paghiel, figlio di Ocran.

27. Sopra la schiera della tribù dei figli di Neftali era Achira, figlio di Enan.

28. Questo era l'ordine di marcia dei figli d'Israele, secondo le loro schiere. E partirono.

29. Mosè disse a Obab, figlio di Reuel, madianita, suocero di Mosè: "Stiamo partendo verso il luogo del quale il Signore ha detto "Ve lo darò": vieni con noi e ti faremo del bene, perché il Signore ha promesso di fare del bene a Israele".

30. Gli rispose: "Non andrò, ma tornerò alla mia terra, presso i miei parenti".

31. Mosè disse: "Non abbandonarci, perché tu sai dove possiamo accampare nel deserto e sarai per noi come gli occhi.

32. Se verrai con noi, quel bene che il Signore farà a noi, lo faremo a te".

33. Partirono allora dalla montagna del Signore e fecero tre giorni di cammino, mentre l'arca dell'alleanza del Signore li precedeva per un cammino di tre giorni, per cercare un luogo di riposo per loro.

34. La nuvola del Signore era su di loro durante il giorno, da quando erano partiti dal campo.

35. Quando partiva l'arca, Mosè diceva: "Sorgi, Signore, siano dispersi i tuoi nemici, fuggano davanti a te quelli che ti odiano";

36. e quando si fermava, diceva: "Ritorna, o Signore, alla moltitudine delle migliaia d'Israele".



Livros sugeridos


“Seja perseverante nas orações e nas santas leituras.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.