1. Allora Giobbe prese la parola e disse:

2. "Anche oggi il mio lamento è una ribellione; la sua mano pesa sui miei gemiti.

3. Oh, potessi sapere dove trovarlo e arrivare fino alla sua sede!

4. Esporrei davanti a lui la mia causa; riempirei la mia bocca di argomenti.

5. Saprei con quali parole mi risponde e capirei quello che mi dice.

6. Contenderebbe egli con me con grande forza? No, non avrebbe che da ascoltarmi.

7. Allora sarebbe un uomo giusto a discutere con lui, e io guadagnerei definitivamente la mia causa.

8. Ecco, se mi dirigo verso oriente, egli non c'è; verso ponente, e non lo distinguo.

9. Lo cerco a sinistra, e non lo scorgo; mi volgo a destra, non lo vedo.

10. Pertanto egli conosce il mio cammino; se mi esamina, ne esco puro come oro.

11. Il mio piede ha seguito le sue orme, mi sono attenuto al suo cammino senza deviare.

12. Non mi sono scostato dai suoi comandi; nel cuore ho riposto i detti della sua bocca.

13. Ma se egli ha deciso, chi lo farà cambiare? Se una cosa gli piace, la realizza.

14. Così egli compie il mio destino, e di simili piani ne ha molti.

15. Perciò sono atterrito al suo cospetto, se ci penso, provo spavento.

16. Dio fa smarrire il mio cuore e l'Onnipotente mi atterrisce.

17. No, non è a causa delle tenebre che sono abbattuto, anche se le tenebre mi coprono il volto.



Livros sugeridos


A humildade e a caridade são as “cordas mestras”. Todas as outras virtudes dependem delas. Uma é a mais baixa; a outra é a mais alta. ( P.e Pio ) São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.