1. Mi mostrò poi un fiume d'acqua viva, limpido come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell'Agnello.

2. Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti.

3. E ogni maledizione non vi sarà più; ma il trono di Dio e dell'Agnello sarà in mezzo a lei, i suoi servi a lui presteranno culto;

4. contempleranno la sua faccia e porteranno sulla fronte il suo nome.

5. E poiché notte più non vi sarà non hanno bisogno di luce di lampada né di luce di sole; poiché il Signore Dio spanderà su loro la sua luce, e regneranno nei secoli dei secoli.

6. E mi disse: "Queste parole sono fedeli e veraci, poiché il Signore Dio, che ispira i profeti, mediante il suo angelo ha voluto indicare ai suoi servi ciò che dovrà accadere fra breve.

7. Ecco: vengo presto! Beato chi osserverà le parole profetiche di questo libro!".

8. Io, Giovanni, ho udito e veduto queste cose. Ora, quando le audizioni e le visioni ebbero termine, caddi ai piedi dell'angelo in segno di adorazione.

9. Ma egli mi disse: "Guàrdati dal farlo! Anch'io sono servo come te e come i profeti tuoi fratelli e come quelli che osserveranno le parole di questo libro. Dio solo adorerai!".

10. E aggiunse: "Non tenere nascoste le parole profetiche di questo libro; il tempo, infatti, è vicino!

11. L'ingiusto commetta pure ingiustizie, l'immondo si faccia sempre più immondo, e il giusto séguiti ad agire secondo giustizia e il santo si santifichi ancor più!

12. Ecco: vengo presto; con me ho la mercede che darò a ciascuno secondo le sue opere.

13. Io sono l'Alfa e l'Omega, il Primo e l'Ultimo, il Principio e la Fine.

14. Beati coloro che lavano le loro vesti, così da poter mangiare dall'albero della vita ed entrare attraverso le porte nella città.

15. Fuori i cani, venefici, impudichi, omicidi, idolatri e chiunque ama e pratica la menzogna!".

16. "Io, Gesù, ho inviato il mio angelo che attestasse a voi quanto concerne le chiese. Io sono la radice, la stirpe di Davide, la stella lucente del mattino".

17. Lo Spirito e la Sposa dicono: "Vieni!"; così chi ascolta dica: "Vieni!". Colui che ha sete venga e chi ne ha desiderio attinga gratuitamente l'acqua della vita.

18. A chi ascolta le parole profetiche di questo libro dichiaro: se qualcuno farà delle aggiunte ad esse, Dio farà giungere su di lui i flagelli descritti in questo libro.

19. E se uno sottrarrà qualcosa dalle parole di questo libro profetico, Dio sottrarrà la sua sorte dall'albero della vita e dalla Città santa, descritte in questo libro.

20. Colui che attesta queste cose dice: "Sì, vengo presto!". Amen. Vieni, o Signore Gesù!

21. La grazia del Signore Gesù sia con tutti i santi. Amen.



Livros sugeridos


“Deus sempre nos dá o que é melhor para nós.” São Padre Pio de Pietrelcina

Newsletter

Receba as novidades, artigos e noticias deste portal.